Utente 455XXX
Salve,
Scrivo per avere info sul vaccino contro le epatiti b. Devo partire a breve per un viaggio in un paese tropicale, quindi ho fatto delle analisi per vedere se erano ancora presenti gli anticorpi delle epatiti b (poiché da bambina ho fatto un ciclo completo di vaccinazione). Non avendo più anticorpi il 26 giugno ho fatto una prima iniezione di engerix b. Il problema, purtroppo, riguarda la sanità pubblica. Non riesco a prendere un appuntamento ed anche se volessi comprarlo e farmelo fare dal mio medico (come ho fatto per la prima iniezione) le farmacie non lo hanno reperibile e neanche i magazzini. Ora ho paura di non trovarlo entro il 26 luglio...volevo chiederle:
Posso farne un altro? Un altro farmaco?sono equipollenti? Se si quale?
se i tempi tra una prima iniezione e la seconda possano essere più lunghi di 1 mese, nel caso quanto? Anche 2 mesi? Se non fosse possibile allungare i tempi tra le prime due somminostrazioni che succede? È come se non ne avessi fatta neanche una? Fa male? Come dovrei procedere?
Grazie in anticipo
Distinti saluti
Roberta

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
prima di stracciarsi le vesti, dosi il titolo degli anticorpi anti HBsAg.
Essendo stata correttamente vaccinata, per effetto booster dovrebbero essere già a livelli protettivi (>10mUI/ml).
In tal caso non deve fare altri richiami.
Diversamente si faccia dire dalla farmacia quali vaccini per l'Epatite B sono in deposito e ne acquisti 2 fiale da fare a 1 mese e a sei mesi dalla prima iniezione.
Anche se a me, che non ci sia un deposito in Italia che non abbia l'Engerix B, pare francamente impossibile.
Nel caso provi alla Farmacia del Vaticano: lì è più facile che avvenga il miracolo.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Salve,
grazie mille per la sua risposta.
Si incredibile ma questa è la situazione di Roma.
Io ho già fatto le analisi e non ho più anticorpi. Per questo ho fatto già una prima iniezione di engerix. Il centro vaccini mi ha detto oggi che non devo rifare il ciclo completo ma che ne basta solo una, come un richiamo anche se il primo ciclo completo l'ho terminato nel 1995.
La stessa cosa mi ha confermato il medico di base.
Penso a questo punto di non fare altro. Lei mi consiglia invece di rifare il ciclo completo? Non basta un richiamo per risvegliare un' eventuale risposta anticorporale?
Grazie ancora
Roberta

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
mi scusi ma lei legge con attenzione i consulti che le fornisco o perdo tempo a scrivere inutilmente?
A sua fruizione, dalla Replica #1
"prima di stracciarsi le vesti, dosi il titolo degli anticorpi anti HBsAg.
Essendo stata correttamente vaccinata, per effetto booster dovrebbero essere già a livelli protettivi (>10mUI/ml).
In tal caso non deve fare altri richiami."
Mi pare che sia la stessa risposta che le è stata data da altri.
Mi pareva altresì ovvio che il dosaggio degli anticorpi si riferisse a dopo il richiamo del 26/06 c.a.
Non per questo si cita CHIARAMENTE l'effetto booster o di espansione clonale.
Saluti e buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 455XXX

Salve Dottore, ora è tutto molto chiaro. Grazie per il suo tempo e la disponibilità.
Distinti Saluti
Roberta