Utente 455XXX
buongiorno a tutti, due settimane fa sono andato da una escort, e vorrei farvi alcune domande. La ragazza quando ha aperto il preservativo l'ha poggiato dalla base all'interno di un fazzoletto, mi sono accorto che il fazzoletto non era pulito, in quanto tutto accartocciato su se stesso, incurante di questo dettaglio mi ha praticato un rapporto orale e poi abbiamo iniziato la penetrazione per qualche minuto, dopodiché mi ha praticato una masturbazione inizialmente con preservativo, subito dopo senza. Le mie domande sono queste: 
1 se nel fazzoletto ci fossero state tracce di sperma altrui, e queste siano entrate a contatto con l'interno del preservativo corro rischi? 
2 si corrono rischi a praticare la masturbazione con le mani sporche di secrezioni a contatto ripetuto con il glande e l'asta del pene?
Due giorni dopo ho avuto forti dolori alla colecisti, che ancora non vanno via.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve.
La modalità di rapporto con la prostituta che descrive non la pongono a rischio di MST.
Si faccia prescrivere dal curante una ecografia dell'addome: hai visto mai che per la paura le si sono formati i calcoli nella colecisti?!
Buona giornata.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.