Utente 411XXX
buongiorno da qualche settimana, o quanto meno da quando me ne sono accorto dato il gonfiore, ho fatto un ecografia delle ghiandole salivari, vi si allega il link qui sotto del referto dell\'esame

https://drive.google.com/file/d/0B1PIpD0ib-Z5eDRJSGNlRktYSmM/view?usp=drivesdk

cosa devo fare? come mai ho queste ghiandole gonfie? premetto tanto per segnalare che ho qualche dente cariato ma sull\'ato opposto del gonfiore e a febbraio ho avuto la mononucleosi. dottori che esami posso fare per approfondire il tutto? mi devo preoccupare? rimango in attesa di una vostra gebntile risposta in merito.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
più che alla mononucleosi penserei a dei linfonodi reattivi a infiammazioni della bocca.
Le ghiandole salivari sono descritte come normali e i linfonodi non sono tali da far sospettare un tumore.
Si faccia valutare da un buon odontostomatologo e nel caso si faccia curare bocca e padodonto.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 411XXX

grazie dottore per la sua celere risposta. posso fare anche degli esami del sangue specifici?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Una banale routine ematochimica.
Che esami specifici dovrebbe fare per una patologia così banale?
Chieda al curante di prescrivergliela.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 411XXX

Ah dottore dimenticavo le ghiandole sono doloranti e mi fanno male le orecchie da giorni.. E legato.?

[#5] dopo  
Utente 411XXX

Dottore volevo segnalare che il dolore adesso oltre ad essere all'orecchio è sotto la mandibola adesso mi fa male parte del collo lato destro appunto. E il gonfiore sembra essere aumentato. Che devi fare mi sto preoccupando e davvero notevole il gonfiore il mal d'orecchio va e viene a fitte. La prego di consigliarmi

[#6] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile utente.
lei potrebbe avere anche una parotite virale (orecchioni o gattoni) se non l'ha avuta da piccolo, ma io senza vederla non posso dirle nulla.
Se l'andamento della situazione clinica è così ingravescente, forse è bene che vada al P.S.
Saluti Cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#7] dopo  
Utente 411XXX

buonasera dottore, sotto suo consiglio sono andato questa mattina al ps...dove mi hanno fatto visita otorinolaringoiatra , mi hanno controllato le orecchie dato che ho dolore soprattutto all'orecchio destro, ma non hanno visto nulla di anomalo, mi hanno fatto l'endoscopia nasale, e sia a livello del naso che della gola nessun problema da evidenziare, solo rossore alla gola....a questo punto mi hanno consigliato di effettuare degli esami...

emocromocitometrico
transaminasi
anticorpi anti ebv IGM e IGG
anticorpi anti CMV
toxoplasma

nel frattempo mi ha consigliato di assumere
levofloxacina 500 - 1 pillola al giorno x 5 gg
bentelan 1 pillola al giorno x 3 gg

in attesa del referto degli esami.

dottore ritiene corretta la terapia? potrei inserire qualche altro esame specifico?

rimango in attesa di una sua gentile risposta

[#8] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
ma le parotidi e a le altre ghiandole salivari gliele hanno almeno palpate?
lei mi dice che sono gonfie e dolenti: lo ha fatto presente?
Che le hanno detto?
Sulla terapia non mi esprimo, abbia pazienza. Non è deontologico.
Se volesse aggiungere gli anticorpi anti Parotite IgG e IgM potrebbe essere utile.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#9] dopo  
Utente 411XXX

buonasera dottore grazie come sempre per le sue celeri risposte, certamente ho fatto notare il gonfiore sotto mandibolare dx, il medico mi ha palpato sotto la mandibola e per lui ho gonfie le ghiandole salivari, e si stranizza del fatto che sulla ecografia che gli ho fatto vedere le ghiandole risultano normali.
ascoltero' il suo consiglio dottore e faro' anche anticorpi anti Parotite IgG e IgM

domani mattina andro' a fare gli esami e appena avro' i risultati le faro' sapere. cmq continuo ad avere mal d'orecchio non continuo ma a tratti viene il dolore poi va via per poi tornare dopo un po e va avanti cosi tutto il giorno, e anche le ghiandole sotto la mandibola avvolte mi vengono delle fitte di dolore che arrivano sino a dietro l'orecchio e avvolte sul collo.

[#10] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
A presto allora!
Buona giornata!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#11] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera dottore... Ho appena ritirato gli esami. Sono tutti negativi.. Dagli esami non c'è nulla.. Come mai? E cosa buona c he gli esami siano perfetti?

[#12] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Certo!
Gli esami perfetti sono sempre tranquillizzanti.
Ha fatto anche gli anticorpi anti Parotite?
Perchè resta il mistero di queste ghiandole salivari: se siano effettivamente aumentate di volume oppure no.
Ma capisce che, con tutta la buona volontà, non posso palparla per via telematica nè farle un eco.
Del che mi spiace molto.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#13] dopo  
Utente 411XXX

buonasera dottore, si l'ho fatto anche come esame gli IGG sono positivi gli IGM negativi....
domani sto andando da un endocrinologo per farmi controllare la tiroide e ricontrollare le ghiandole salivari e controllare nuovamente i linfonodi...

INTANTO LE ALLEGO IL LINK DEI MIEI ESAMI IN MODO DA POTER CONTROLLARE LEI STESSO.

https://drive.google.com/open?id=0B1PIpD0ib-Z5MXVCcU5uM1hvdDA

penso che faro' in settimana anche radiografia alla bocca per controlare se ho qualche ascesso e il tampone faringeo dato che ho da mesi la gola sempre arrossata

[#14] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Le confermo la negatività degli esami di laboratorio.
Ha avuto la mononucleosi ma è roba vecchia.
Mi tenga informato, se vorrà, sugli sviluppi della situazione.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#15] dopo  
Utente 411XXX

buonasera dottore ieri ho fatto un altra ecografia... dove viene evidenziata una massa di circa 3 cm.... come mai nell'ecografia precedente di qualche giorno prima non è stata evidenziata? per quanto rigaurda la mia situazione il gonfiore a livello estetico è pressochè uguale, il mal d'orecchio sembra essere passato ma avverto una sensazione di pressione sulla gola e sotto la mandibola e avvolte l'orecchio destro e tipo ovattato... oggi sono tornato al PS ho fatto visita odontostomatologica e mi hanno risposto che non è un problema che possono gestire loro e mi hanno mandato a fare visita otorinolaringoiatra, gia fatta domenica... nulla è cambiato... nulla di anomalo.. solo un po di infiammazione all'orecchio destro ma nulla di rilevante, mi ha palpato sotto la mandibola dice di sentire il gonfiore e le ghiandole gonfie... ma che per lui non è nulla di grave ma che per sicurezza mi ha chiesto di fare una TAC COLLO CON MEZZO DI CONTRASTO... io sinceramente non ci costo capendo nulla... so solo che avverto una pressione sotto la mandibola... mi sto preoccupando... che devo fare?

vi allego link della nuova ecografia appena fatta

https://drive.google.com/open?id=0B1PIpD0ib-Z5VDBiS1FIdDlrbTg

[#16] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
credo che a questo punto uno studio per imaging si imponga.
Io avrei optato per la RM prima e dopo mdc che visualizza assai meglio le strutture parenchimatose, ma se il collega ritiene la TC sufficiente la faccia pure.
Attendo se vorrà aggiornamenti.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#17] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera dottore il gonfiore tende ancora a gonfiare che devi fare!

[#18] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera Dottore ho effettuato gli esami per quanto riguarda il mezzo di contrasto per la risonanza magnetica le allego il link degli esami perché ci sono tre stelline di che si tratta posso eseguire la risonanza magnetica con mezzo di contrasto Le allego qui sotto il link degli esami

https://drive.google.com/file/d/0B1PIpD0ib-Z5d3pudDBmZjJ6ajg/view?usp=drivesdk

[#19] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
i suoi esami sono normali.
Non tenga conto di quelle stelline e faccia pure tranquillamente il contrasto paramagnetico.
Per il quale generalmente, a differenza di quello iodato, viene richiesta solo la creatinina e gli elettroliti.
"Melius abundare quam deficere"? Forse.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#20] dopo  
Utente 411XXX

BUONASERA DOTTORE HO IL REFERTO DELLA RISONANZA... DI COSA SI TRATTA? SONO UN PO' PREOCCUPATO

LE ALLEGO QUI SOTTO LINK DEL REFERTO


https://drive.google.com/open?id=0B1PIpD0ib-Z5OVVpcXltMEdidWs

MI FACCIA SAPERE GRAZIE

[#21] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
leggendo il referto senza vedere il CD parrebbe una ranula.
Di discrete dimensioni.
E' necessario che la veda un ottimo chirurgo maxillo facciale per pianificare la terapia.
In ogni caso, tranne per quell'enanchment di parete, non dovrebbe trattarsi di nulla di preoccupante.
Faccia sapere se vorrà.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#22] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera dottore grazie per la sua risposta.. Ma quindi è preoccupante?

[#23] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se è una ranula non è preoccupante.
Ma la deve vedere un Chirurgo Maxillo - Facciale serio e molto esperto.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#24] dopo  
Utente 411XXX

Buongiorno dottore sono stato dal chirurgo maxillo facciale.. Ha visionato la risonanza magnetica tramite cd.. E mi ha detto che ho una formazione cistica benigna.. Che bisogna togliere chirurgicamente. Mi ha detto che i tempi per l'intervento sono lunghetti in quanto non essendo un urgenza la mia danno priorità ha chi ha situazioni più complicate.. Mi ha detto di fare x 1 settimana prendere augmentin e cortisone insieme che dovrebbe sgonfiare un po' la parte. Spero che mi chiamino presto perché è davvero fastidiosa.

[#25] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera dottore.. Come le dicevo i tempi sembrerebbero lunghi. Mi hanno detto almeno 3 mesi potrebbe passare.. Io onestamente ogni giorno che passa sembra andare sempre peggio.. Il gonfiore sembra stabile ma i sintomi cambiano sempre.. Adesso se apro la bocca mi sento come tirare il muscolo della mandibola.. Non so se sia il muscolo o il nervo... Anche se esco la lingua sento lo stesso sintomo sulla faccia.. E sempre il solito tappamento dell'orecchio e avvolte senso di pressione al volto orecchio e testa.. Le allego il link qui sotto così potrà visionare anche lei le immagini della. Mia risonanza

https://drive.google.com/folderview?id=0B1PIpD0ib-Z5ZkFQZ2xjcU1yU0E

Rimango in attesa di una sua gentile risposta

[#26] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
dopo la visione dei tomogrammi non posso che addivenire alle conclusioni del chirurgo: si tratta di una formazione cistica che va escissa chirurgicamente.
Sinceramente una lista di attesa di 3 mesi a me pare eccessiva: potrei indirizzarla altrove ma dovrebbe essere disposto a muoversi dalla sua regione.
Se vorrà mi faccia sapere.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#27] dopo  
Utente 411XXX

Grazie dottore come sempre per la sua risposta.. In effetti lo penso anche io che i tempi sono eccessivi.. Posso stare sereno? Non è nulla di grave .. Perché sono molto ansioso..
Dottore accetto volentieri un suo consiglio su chi contattare e dove. Sarà mia premura organizzarmi di conseguenza

[#28] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
https://www.ieo.it/it/PER-I-PAZIENTI/Cure/Tumori-della-testa-e-del-collo/
Io se avessi il suo problema andrei qui.
Il suo non è un tumore maligno ma pur sempre una formazione cistica da escindere da chi lo sappia fare con perizia.
L'istituto è convenzionato con il SSN ma si può accedere in solvenza: lei non ha urgenza e può mettersi in lista.
Può andare anche solo per una valutazione specialistica.
Si spolpi il sito e prenda liberamente le sue decisioni.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#29] dopo  
Utente 411XXX

Buonasera dottore... Ho letto per bene l'articolo da lei consigliatomi.. Il problema è che non posso affrontare al momento nemmeno le spese economiche per il viaggio.. In quanto sono disoccupato da 8 mesi...
Tornando al mio problema.. Ogni giorno che passa è sempre un pizzico peggiore... Quando apro totalmente la bocca mi scroscia la mandibola e mi sento tirare il muscolo della faccia lato gonfiore.. E in più il gonfiore sembra essere aumentato.. E si accentua quando mangio.. Sarebbe il caso di tornare in ospedale e magari al Ps? O torno a parlare con i medici del reparto? Anxhe se qualche 10 gg fa ci sono tornato e mi hanno detto di avere pasienza e si aspettare i tempi.

[#30] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
torni pure a parlare.
ma non credo che caverà il ragno dal buco.
la inviteranno alla pazienza....
Saluti cari.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#31] dopo  
Utente 411XXX

buongiorno sono stato operato 1 mese fa nel reparto di chirurgia maxillo facciale della mia città... ho ritirato istologico che dice.... ANGIOMATOSI.... dottore a distanza di 1 mese ho ancora un po gonfio la parte operata... e in piu la cicatrice e attorno... e diventata di marmo... e durissima... e anche la zona attorno e diventata durissima.. com e se ci fosse un pezzo di marmo sotto... cosa potrebbe essere? e normale questo indurimento della zona? cmq per precisazione mi hanno rimosso anche la ghiandola sottomandibolare della saliva...

[#32] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
potrebbe ricopiarmi interalmente l'istologico?
Come è stato scritto.
Attualmente è evidente che vi sia un' imponente reazione infiammatoria con edema interstiziale e linfatico della zona operata che potrebbe beneficiare di farmaci fibrinolitici.
Ovviamente occorrerà del tempo per la risoluzione.
Tenga presente che nè io nè nessun altro di questo sito le può fare una diagnosi circostanziata non potendo vederla.
Mentre il team che l'ha operata può sicuramente fornirle spiegazioni e terapia.
Aggiorni il consulto se vorrà.
Porti pazienza: da quanto mi dice stasera non è un tumore e già questo è unbuon motivo per tranquillizzarsi.
A presto dunque e buon fine settimana.
Un caro saluto,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#33] dopo  
Utente 411XXX

buongiorno dottore come da sua richiesta le allego istologico, tramite link web da cliccare

https://drive.google.com/open?id=0B1PIpD0ib-Z5QmZTSTVfTVBMZG8

dottore ho fatto pure un ecografia di controllo e questo è il referto

https://drive.google.com/open?id=0B1PIpD0ib-Z5dVJ0MjNSWGJRWjg

ho sempre delle fitte proprio sulla cicatrice e in piu il mio medico di base questa mattina mi ha fatto notare che sulla cicatrice ci sono 2 fili.. tipo di cotone.. di cucitura... ma a me i punti li hanno tolti già da almeno 18 gg... come mai questi fili? e possibile che i miei dolori fitte siano docute ad un infezione? il linfonodo in questione per quanto riguarda l'ecografia, il radiologo che mi ha fatto l'esame mi ha detto che non e preoccupante in quanto reattivo e rotondo... e sicuramente e ingrossato per lo stato infiammatorio della zona... mi posso fidare?

[#34] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
salve,
l'stologico conferma che si trattava di una formazione angomatosa di natura benigna.
L'ecografia conferma la presenza di un linfocodo reattivo di 1,7 cm: prevedibile dopo un intervento sulla ghiandola.
In quanto ai fili di sutura, deve farli verificare dal chirurgo.
Se sono sfuggiti alla rimozione, vanno tolti perchè non riassorbibili e col tempo possono intettarsi.
Se poi sono stati lasciati perchè in quella sede non vi era ancora consolidamento dei lembi, chi glieli ha lasciati aveva il dovere di spiegarlo e di invitarla a tornare dopo tot giorni.
Perciò le consiglio di andare in clinica per una valutazione diretta.
Mi faccia sapere, se vorrà.
Cari saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.