Utente 461XXX
Buongiorno.
La mia è una storia un po' lunga che riguarda me ed il mio fidanzato. Cercherò di essere breve.
-Maggio 2016 mi vengono le solite placche in gola ( di solito una volta all'anno o due anni) , senza consultare il medico prendo Augmentin per 5 giorni(lo so, errore mio). Dopo una settimana ritornano le placche (mai successo) , questa volta faccio 6 giorni di Augmentin. Dopo due giorni ritornano. Al che, ho eseguito tampone faringeo con antibiogramma, S. pyogenes. Purtroppo ho contagiato anche il mio fidanzato. La dottoressa mi prescrive 7 giorni di Augmentin. purtroppo a giugno ritornano le placche, al che cambio antibiotico e prendo claritromicina per 7 giorni ( nell'antibiogramma risultava sensibile). Mi lascia stare due mesi e a Settembre è ritornato, quindi altri 7 giorni di claritromicina. Da li ho preso vaccino orale omeopatico e fino ad oggi non ho più avuto S. pyogenes. Purtroppo il mio fidanzato ha avuto più recidive, e gli è subentrato S. aureus e candida a gennaio 2017. Purtroppo ho preso lo S. aureus e il 21 agosto 2017 sono andato a fare tampone faringeo con antibiogramma perchè proprio qualche tempo dopo un bacio io ho iniziato a sentirmi stanchissimo, pesantezza agli occhi e nausea variabile, lui ha scoperto di riaverlo perchè presentava gli stessi sintomi e male all' addome e quindi ha fatto anche lui tampone con antibiogramma.

Ecco. Ci sono pareri discordanti. il mio medico curante non mi consiglia l'antibiotico perchè secondo lei non sono i sintomi dello stafilococco e di lasciarlo stare.
il medico curante del mio fidanzato invece gli ha prescritto levofloxacina da 7 a 10 giorni, anche se sembra che non abbia avuto effetto perchè ora si sente nuovamente stanco.Oggi a lui gli è stato detto che i batteri potrebbero annidarsi nelle tonsille e quindi che si potrebbe pensare una tonsillectomia, chiaramente era un'ipotesi. Ora chiaramente è un problema in primis per noi stessi, per la nostra salute ma anche per la vita di coppia anche perchè siamo diventati molto ansiosi.
Oggi il medico che sostituisce il mio medico di famiglia per le ferie mi ha mandato dall'otorinolaringoiatra che mi ha prescritto OKI in colluttorio e niente antibiotico (sinceramente non l'ho capito), e una visita dall'infettivologo da svolgersi nei seguenti tre giorni.
Cosa devo e/o dobbiamo fare? Dove sta la verità? Ringrazio per l'attenzione.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la verità potrebbe essere in una infezione da Stafilococco che si instaura su una virosi come la Mononucleosi o la Citomegalovirosi che pertanto vanno opportunamente escluse.
Se tale ipotesi dovesse rivelarsi infondata, ci sono le condizioni per valutare una tonsillectomia (specie se continuassero gli episofi acuti) ma questa va decisa dall'ORL.
Magari sentendo un secondo parere.
In ogtni caso avete la visita infettivologica a breve, non virtuale: ve vorrete potrete farmi conoscere cosa ne pensa il collega.
A presto,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 461XXX

Buonasera Dottore, ringrazio per la celere risposta, gentilissimo! Siamo stati entrambi dall'infettivologo oggi (visite separate con medici diversi). La mia dottoressa, dopo avermi visitato ed ascoltato la mia storia non ha ritenuto necessario l'assunzione di antibiotico in quanto non presentavo infezioni di alcun genere . Quindi astenia e nausea (quest'ultima si presenta a volte) secondo lei sono da collegare a qualcosa d'altro. Gli esami erano abbastanza buoni: sodio, ferro,calcio nella norma, non alterazioni delle immunoglobuline a-g-m , PCR nella norma, non leucocitosi. Sono Hiv negativo ( test fatto nel 2014 ) sicuramente come pure per tutti i tipi di epatite (test fatto qualche mese fa) e la mononucleosi l'ho già passata.L'unica cosa che ha notato è che ho delle tonsille ipertrofiche e non molto belle (cosa che mi era già stata detta da un OLR ).
Mi ha prescritto per decolonizzazione cutanea :
-clorexidina saponosa
-mupirocina 2%
-colluttorio a base di clorexidina
Poi : emocromo, PCR,AST,ALT,GGT,ALP, bilirubina, creatinina, sodio,potassio, magnesio, HIV Ab, TPPA,RPR, Widal-wright, sierologia per CMV, EPV, Toxoplasma.
Questo è quanto. Che ne pensa dottore? Io sinceramente sono rimasto soddisfatto, anche se mi piacerebbe riuscire a debellarlo!
Cordiali slauti.