Utente 453XXX
buongiorno, sono un ragazzo di 24 anni, e una settimana fa ho fatto le analisi del sangue.
da luglio soffro di spasmi notturni, giramenti di testa nelle ore vicino ai pasti, un improvviso herpes molto più ampio del solito( ma e guarito in una settimana ),vampate, e un leggero mal di gola ( come se la tonsilla fosse ferita e bruciasse un pochino quando mi sforzo con la voce).
poi ho eseguito il test per le malattie veneree ed e risultato positivo al treponema palladium anticorpi totali.
il tpha 1/80 e il vdrl 1/4.
ora il mio medico ha deciso di farmi ripetere le analisi tra un mese, ma nel frattempo mi farà fare lo stesso la cura in modo preventivo.
ma in tutto questo tempo non ho riscontrato da nessuna parte la presenza del sifiloma primario come e possibile?
potrebbe essere un falso positivo?
sopratutto volevo chiedere se con la saliva o il liquido pre spermatico si potesse trasmettere.
grazie mille in anticipo

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se ha gli anticorpi positivi lei ha la sifilide.
Il sifiloma primario potrebbe averlo sulla tonsilla ferita, se la faccia ben controllare.
La sifilide guarisce sempre ma va curata nel modo giusto e poi seguita da un attento follow up.
Di che cura preventiva parla il suo medico?
Vada da un infettivologo che di sifilide ne vede assai di più e ha più esperienza diretta.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.