Utente 481XXX
Salve dottori, ad un esame ripetuto delle feci, non costante, ma saltuario, ho rinvenuto nelle feci stesse dei piccoli cilindretti arancioni di 1 cm 1,5 cm di lunghezza e piuttosto ciotti (forse di mezzo cm di diametro). Ce n'era più di uno nelle feci e li ho trovati le volte che ho controllato, pur non avendo effettuato un controllo ogni volta. Essendo questa tuttavia almeno la terza volta che li noto, mi sono preoccupato possano essere dei vermi o dei parassiti. Vi chiederei se è opportuno supporre qualcosa ed eventualmente procedere ad un esame delle feci

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
è più verosimile che si tratti di residui alimentari innocui.
Ad ogni modo, se vuole avere certezza di non avere una elmintiasi intestinale, porti un campione di feci fresche in laboratorio con la richiesta di esame parassitologico delle feci.
Se i "cilindretti" li ha visti lei ad occhio nudo, a maggior ragione non potranno sfuggire ad un esame microscopico.
Mi tenga informato se vorrà.
Saluti cari.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.