Utente 520XXX
Salve sono un ragazzo di 18 anni e domenica 13/01/19 sono stato morso da un cane vaccinato non selvatico o randagio che proviene dalla Sicilia, è stato in pensione
con altri cani vaccinati presumo per oltre un anno fino a che non è stata mandato qui al nord tramite una staffetta, il cane come già detto ha tutti i vaccini tranne quello della rabbia che da quello che so non è obbligatorio per i cani che risiedono in Italia e non vanno all’estero.
La mia preoccupazione è che io sia stato esposto al virus della rabbia nonostante più medici e veterinari mi abbiano detto che a quest’ora il virus si sarebbe dovuto palesare
Ma da quello che so è che lo stato di incubazione varia dalle 2/6 settimane e quindi potrei essere potenzialmente a rischio (tra l’altro io sono parecchio ipocondriaco e ho parecchia paura, mi converrebbe fare la profilassi o immunoglobuline?
È la prima volta che cerco un consulto online spero che mi rispondiate.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

noi possiamo parlare della ferita da morso di cane, non delle possibili complicanze virali....

La sezione giusta è quella di malattie infettive.

In ogni caso, stia tranquillo.

Buona serata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale