Utente 872XXX
salve, ho 32, la settimana scorsa sono andato dal mio medico in quanto avevo da due settimane una tosse fastidiosa che compariva sopratutto la sera tardi e un senso di pesantezza alla gola nonostante inizialmente avessi preso fluifort per una settimana. il medico mi ha diagnosticato una tracheite e mi ha prescritto antibiotici (cefixoral) e aerosol con fluimucil (mucolitico) e un blando cortisonico. al terzo giorno di terapia x cause di forza maggiore ho sospeso questi trattamenti per riprenderli il giorno seguente. se i primi due giorni del trattamento vedevo dei miglioramenti e la tosse stava sparendo, adesso che sto terminando la cura prescrittami noto che mi sta ritornando la tosse, avverto i classici brividi di freddo della febbriciattola e in fondo alla gola sono comparse delle placche. ho paura che a causa della sospensione della terapia il 3° giorno io possa aver sviluppato una resistenza a quel tipo di antibiotico (cefixoral). chiedo pertanto un consiglio su come trattare questi nuovi sintomi (placche alla gola e senso di brividi di freddo unitamente alla ricomparsa della febbre) grazie.

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Il consiglio che posso darle è, ovviamente, quello di sottoporsi ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica. Utili dewgli esami di laboratorio: emocromo con formula, tas, ves, azotemia, glicemia, proteina c reattiva, mucoproteine, HBV, citomegalovirus, toxoplasma, es, urine, tampone faringeo per la ricerca di germi patogeni e miceti. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 872XXX

la ringrazio dott. Brunori per la cortese risposta. se ci sono sviluppi la informerò. buona giornata