Utente 356XXX
sono stato riformato alla leva militare, voglio lavorare nel SSN, cosa sono tenuto a dire al medico del lavoro ? come si comporta il medico del lavoro in questi casi ?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

il suggerimento è sempre di riferire le patologie da cui si è affetti. Sarà poi il medico del lavoro, considerando la patologia attuale (se ancora presente) e la mansione svolta, ha stilare il giudizio d'idoneità o meno. Avverso cui comunque il lavoratore può presentare ricorso all'ASL competente entro 30 giorni.

Saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 356XXX

Io però so solo di essere stato riformato, ho fatto le visite dallo psicologo e sul foglio che mi hanno rilasciato non c'è il motivo o la patologia. Cosa gli dovrei dire ? Non ho chiesto la documentazione

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

riferisca i problemi psicologici che aveva a quell'epoca.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#4] dopo  
Utente 356XXX

Mi scusi dottore la ringrazio per le risposte
Ma se mi chiede se ho fatto il militare e io gli dico di no e gli dico che non ho richiesto la documentazione lui che farà mi dirà che devo richiedere la documentazione e portargliela? In realtà non ho patologie è che al tempo stavo attraversando un periodo difficile e poi non volevo fare il militare

[#5] dopo  
Utente 356XXX

Ma per giudicare può chiedere la visita con uno psicologo o si basa sulla sua singola visita? Ho letto che le PA non possono chiedermi i documenti della leva e devono accettare l'autocertificazione, è vero? Se attualmente non ho patologie psicologiche da riferire non ci sono problemi anche se sono stato riformato dallo psicologo giusto?

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
A mio parere non deve preoccuparsi se oggi ha risolto le problematiche dell'epoca, il medico comunque può chiederle la documentazione relativa alle motivazioni dell'esonero.

cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona