Utente 934XXX
Salve, mi è stata diagnosticata in L5-S1 voluminosa protrusione al disco, che occupa gran parte del canale vertebrale.
Con queste patologia che di tipo di attività potrei svolgere?

[#1] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Con cautela la maggioranza dei lavori, tranne la movimentazione manuale dei carichi pesanti o lavori che predispongono ad una prolungata stazione eretta.
Dott. Costa Rosario
Specialista in Medicina del Lavoro

[#2] dopo  
Utente 934XXX

Proprio quello che pensavo.
Grazie per la risposta veloce e precisa.

[#3] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Di niente,
siamo qui per tale motivo.
Dott. Costa Rosario
Specialista in Medicina del Lavoro

[#4] dopo  
Utente 934XXX

Dottore la ringrazio per il consiglio e le auguro una buona serata.

[#5] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Rimanendo in attesa di ulteriori interventi a lei giovevoli,porgo i miei più cordiali saluti.

A risentirci
Dott. Costa Rosario
Specialista in Medicina del Lavoro

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Può svolgere mansioni leggere che non comportino movimentazione di pesi (da quantificare il limite massimo, attenzione anche alle vibrazioni e posture fisse prolungate (autisti).

Dr. M. Golia - medico del lavoro e medico legale - Brescia
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#7] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Non tutte le mansioni "leggere" che non comportano movimentazione di carichi sono scevre da rischi alla colonna vertebrale.
Basta evitare le posture scorrette e alternare l'attività sedentaria, come lo stare seduti per lungo tempo, a lavori che mettano in funzione la muscolatura del rachide.

Cordialmente
Dott. Costa Rosario
Specialista in Medicina del Lavoro