Utente 248XXX
BUONA GIORNATA DOTTORE LE ESPONGO I REFERTI DELLA ELETTROMIOGRAFIA E DELLA RISONANZA MAGNETICA LOMBARE CHIESTI DAL MEDICO CURANTE E DAL MEDICO DEL LAVORO:
I DATI NEUROFISIOLOGICI MOSTRANO:
-SAP DA NERVO ULNARE DI BASSA AMPIEZZA
-CMAP DA SPE DI BASSA AMPIEZZA E VELOCITA RIDOTTA
-CMAP DA SPI DA VELOCITA RIDOTTA
L'ESAME AD AGO HA EVIDENZIATO UNA SOFFERENZA NEUROGENA CRONICA L5-S1 BILATERALE CON ABBONDANTE ATTIVITA DENERVATIVA E IRRITATIVA CON FASCICOLAZIONI E ATTIVITA DENERVATIVA SULLA RADICE S1 A SX.
SI EVIDENZIA ATTIVITA DENERVATIVA E IRRITATIVA SUL MUSCOLOESTENSORE COMUNE DELLE DITA A DX.
IL PAZIENTE RIFERISCE DI AVVERTIRE FREQUENTEMENTE QUIZZI MUSCOLARI DIFFUSE SOPRATTUTTO SUI MUSCOLI PROSSIMALI.
ED LA RMN ALLA PARTE LOMBARE:
RIDOTTO GRADO DELLA FISIOLOGICA LORDOSI CON TENDENZA ALLA RETTILINEIZZAZIONE IN CLINOSTATISMO.
PATOLOGIA DEGENERATIVA DELLE UNITA DISCO SOMATICHE CON DISCHI INTERSOMATICI CHE APPAIONOIPOINTENSI IN T2 IN RELAZIONE A FENOMENI DI DISIDRATAZIONE DEGENERATIVA.
SEGNI DI DEGENERAZIONE ZIGOAPOFISARIA.
L5-S1 ED L4-L5 ACCENTUAZIONE DELLA CONVESSITA DEL MARGINE POSTERIORE DISCALE.
L3-L4 BULGING DISCALE CON INIZIALE IMPEGNO BIFORAMILE,CUI SI ASSOCIA PROTRUSIONE DISCALE POSTERIORE MEDIANA
L2-L3 PROTRUSIONE DISCALE POST PARAMEDIANA DX
L1-L2 MODESTO BULGING DISCALE COM MAGGIOR ESTRINSECAZIONE IN SEDE POSTERIORE PARAMEDIANA DX
I SUDDETTI REPERTI IMPRONTANO IL SACCO DURALE
CANALE VERTREBRALE DI DIMENSIONI RIDOTTE PRE BREVITA PEDUNCOLARE
CONO MIDOLLARE IN FISIOLOGICA POSIZIONE E CON NORMALE INTENTITA DI SEGNALE.
QUALI SONO I SUOI CONSIGLI E OPINIONI……
GRAZIE PER LA RISPOSTA.

[#1] dopo  
Dr. Alberto Albertini

20% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Direi chiari segni di compressione delle radici nervose in discopatia e del nervo in sospetto tunnel carpale.
Sentire il parere del neurochirurgo.
Dr. Alberto Albertini