Utente 108XXX
Egregi Dottori, torno ora dal pronto soccorso ove mi sono recato in seguito ad un trauma sull'anulare della mano destra: giocando a pallacanestro ho ricevuto un passaggio ma evidentemente quel dito non era nella posizione adeguata, "insaccandosi". tre ore dopo la situazione era questa: dito violaceo su prima e seconda falange, gonfiore molto marcato e impossibilità di movimento sempre tra prima e seconda falange.
Citando il referto, le radiografie hanno evidenziato una "verosimile infrazione della base della F2 del dito anulare destro". Le parole del medico sono state "c'è una piccola fratturina".
La prognosi, sul referto, è stimata in 20 giorni...la mia domanda è: per 20 giorni devo evitare completamente il contatto con il pallone, o se noto netti miglioramenti posso anche pensare di reiniziare prima?
Grazie per eventuali consulti, saluti

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Una frattura, anche se "fratturina", deve riparare. Segua quindi le indicazioni dello specialista.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com