Utente 106XXX
Salve, sono un ragazzo e ho 29 anni.
Volevo sapere se potete aiutarmi a risolvere il mio problema. Sono uno sportivo praticante, gioco a calcio a 5 a un ottimo livello, all'inizio era solo per passione, ora dopo tanti anni è diventato come quasi un secondo lavoro perchè prendo dei bei soldi per giocare ed è abbastanza impegnativo. Ora vi illustro il mio problema.
Pur essendo super allenato ed essendo in ottima salute, avverto spesso durante la partita ufficiale dei malesseri. Quando la partita è molto intensa e devo spingere al massimo le mie prestazioni mi vengono dei fortissimi giramenti di testa che si placano solo chiedendo il cambio e mettendomi a camminare per qualche minuto. Purtroppo questa cosa mi sta limitando, infatti non sempre la partita ufficiale ti consente di gestirti e di non mandare il tuo fisico al massimo. Se posso spiegarmi in parole semplici... immaginatevi una vettura che state guidando.. e non mandate mai i giri del motore oltre i 60/70.. se rimango a 30/40 giri va tutto bene, se sforzo e devo dare il massimo per magari un paio di minuti di seguito avverto questo malessere che non riesco a controllare e che mi sta limitando.
Ci tengo a precisare che a volte anche nell'allenamento mi capita, solo che in allenamento i tempi di recupero sono maggiori e la tensione agonistica è meno che in partita.
Spero di essermi spiegato bene e di essere stato capito, purtroppo questi giramenti di testa molto forti mi stanno limitando tantissimo e ormai ho quasi paura a portare il mio corpo oltre una certa soglia di sforzo.
Adesso sta per iniziare la nuova stagione, io ho firmato per una nuova squadra e vorrei riuscire a tornare quello di prima senza questo PROBLEMA. Ripeto, prendo dei soldi per giocare ed è importante anche dal punto di vista economico per me risolvere questo problema.Vi prego aiutatemi e se potete consigliatemi qualche medico di vostra conoscenza nella mia città, cagliari.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Ha chiesto aiuto allo specialista in medicina dello sport? Le cause potrebbero essere diverse: variazioni della pressione arteriosa, problemi della colonna cervicale, occhio, orecchio, alimentazione ...
Solo con una visita e l'esecuzione degli esami necessari può essere fatta una diagnosie e definita una eventuale terapia.
Si rivolga quindi subito allo specialista, senza perdere ulteriore tempo.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#2] dopo  
Utente 106XXX

La ringrazio per la risposta, ma a quale specialista dovrei rivolgermi? Da quale medico dovrei andare? Pensavo fosse una cosa da medico dello sport... il mio medico di famiglia non mi ha saputo aiutare. Mi dica a chi rivolgermi, grazie tantissime.

[#3] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Dipende da quali sono le cause ... Si rivolga per prima cosa allo specialista in medicina dello sport, che deve però visitarla ed effettuare degli accertamenti. sarà poi lui a darle le indicazioni necessarie.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com