Utente 178XXX
Buongiorno, sono uno sportivo moderato e tra gli altri pratico lo sci da ormai 35 anni. Da due-tre anni mi diventa sempre più difficile sciare causa il grande freddo alle mani ma soprattutto ai piedi. Le mani infatti riesco a muoverle meglio, massaggiarle ecc. mentre se anche smetto di sciare e mi reco in un locale caldo i piedi restano gelidi per almeno un'ora.
Quale potrebbe essere la causa? Vero che con l'avanzare dell'età anche il resto del corpo soffre leggermente più il freddo di un tempo, ma quello ai piedi è veramente un problema.
Grazie e saluti

[#1] dopo  
Dr. Attilio Marchese

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
OLBIA (SS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
il suo problema merita senz' altro un inquadramento diagnostico con un ecodoppler degli arti, una videocapillaroscopia ed una valutazione ematochimica di base comprendente VES, PCR, ANA, ENA. Ciò al fine di escludere una microangiopatia su base organica. In base a tali risultati, il suo medico potrà senz'altro prescriverle una terapia o indirizzarla allo specialista di competenza.
La invito a non sottovalutare il problema
Dr. Attilio Marchese

[#2] dopo  
Utente 178XXX

La ringrazio per la risposta.