Utente 251XXX
Salve, ho 37 anni, altezza 180cm e 77Kg. Non ho mai fumato,bevuto o fatto uso di droghe. Una vita piuttosto regolare. Ho smesso di fare sport a circa 18 anni a parte qualche partita di calcetto o di tennis sporadica una volta ogni tanto. Nelle rare volte che ho praticato sport mi sono sempre sentito stanco già dai primi min. come una pesantezza alle gambe, difficolta a sprigionare energia esplosiva come movimenti rapidi (impossibili). Il mio corpo era rigido. Ho sempre pensato fosse normale visto che non ero allenato. Oggi da circa un anno e mezzo corro. Ho cominciato con pochi km a settimana(4/8Km circa) e ora corro circa 45/50Km a settimana. Ho fatto una mezza maratona in 1h e 44min. Mi alleno 3 volte a settimana ma tutti i giorni zoppico, il male alle gambe non smette mai, per sfilarmi i pantaloni devo sollevare con le mani le gambe. Mi chiedo se tutto questo è normale. Sembra che i muscoli siano atrofizzati. Riesco a tenere la coscia sollevata solo 10/15". Oggi non posso dire di non essere allenato eppure questi problemi alle gambe non passano. Devo preoccuparmi? Posso fare qualche esame specifico?
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.
Saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Mi sembra alquanto irreale che, da una parte lei riesce a completare una maratona di quasi 2 ore di corsa e si allena per 50 Km durante la settimana e poi, una volta a casa, non riesce a sollevare le gambe per sfilarsi i pantaloni.... Mah!
Comunque, una risposta ai suoi quesiti gliela potrà dare solo uno specialista medico dello sport dopo averla visitata e, magari. averla sottoposto ad eventuali esami clinici, siero-ematici, strumentali.
Saluti
dr Pasquale Bergamo