Utente 393XXX
Salve, volevo sapere, al solo scopo informativo uno degli effetti delle cosiddette "droghe leggere".
Sarò breve, la mia domanda è questa, che effetti può avere l'utilizzo moderato di marijuana sul corpo dopo circa un giorno, per un'attività fisica? In poche parole se la si consuma una sera e il pomeriggio dopo si ha una partita (calcio, basket, pallavolo) le prestazioni fisiche possono diminuire? Che effetto avrebbe sul corpo e sulla lucidità mentale?
Ci tengo a precisare che sono a conoscenza che questa sostanza sia illegale, ma volevo chiarire questo aspetto. Grazie in anticipo, saluti.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Nell'uso cronico è più che possibile. Nell'uso occasionale è possibile per l'effetto di contraccolpo sul sistema della gratificazione-motivazione, come l'equivalente dei postumi di una ubriacatura quando si usano alcolici.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 393XXX

La ringrazio, e approfitto per porre un'altra domanda, detto che queste sostanze possono avere effetti negativi per quanto riguarda lo sport, è possibile che vengano ricercate anche nella visita medico-sportiva nell'esame delle urine? Grazie in anticipo, saluti

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Negli esami antidoping per l'agonismo, certamente si ricercano.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it