Utente 254XXX
Gentili dottori
Sono uno sportivo abbastanza attivo con qualche problema di malassorbimento quindi sono solito integrare con polase e vitamina b12; a tal proposito vorrei chiedervi se l'uso prolungato di questi integratori può causare problemi al fegato e/o ai reni.

Faccio notare che seguo un'alimentazione equilibrata

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'utilizzo prolungato non dovrebbe portare effetti collaterali di grave entità,

ma è corretto comunque non abusare di tali integratori,

per evitare effetti indesiderati

che comprendono,
per il prodotto contenente sali minerali, dolori addominali, nausea, vomito e diarrea,
mentre l'eccesso di vitamina B12 nel sangue potrebbe creare dei problemi alla corretta funzionalità dei reni.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it