Utente 321XXX
Salve,
vi sto scrivendo per avere un consiglio. In poche parole io gioco a calcio e durante una partita, dopo aver fatto un salto, sono atterrato malamente sulla gamba, non ricordo bene come. All'inizio mi faceva male il ginocchio, poi in meno di 5 min sono uscito e ho messo il ghiaccio. Un'ora dopo mi sono ritrovato con il ginocchio gonfio e non riuscivo a piegare la gamba (non si piegava più di 90°). Non mi sono allarmato perchè comunque riuscivo ad appoggiare in parte il piede per terra e non faceva tanto male. Tornato a casa la tenevo appoggiata sul letto e mettevo il ghiaccio. Due giorni dopo, vedendo che non passava, sono andato dal medico e lui mi ha detto di continuare a mettere il ghiaccio e a tenerlo a riposo. Per curiosità sono andato su internet e ho trovato che è una possibile distorsione al ginocchio, visto che i sintomi erano praticamente identici, e c'era scritto che può durare anche un mese se è una distorsione di 2° grado.
Adesso è ormai passato un mese, si è sgonfiato quasi del tutto, riesco ad appoggiarmi sulla gamba ma continua a fare male. Più precisamente mi fa male il tendine del muscolo bicipite femorale e dopo che faccio alcuni passi il muscolo vasto mediale e il muscolo vasto laterale diventano molto caldi.

Cosa devo fare? Continuo con il ghiaccio e aspetto? E soprattutto, è normale il fatto che diventino caldi?

Grazie in anticipo
P.S. Se non vi è chiaro qualcosa scrivete e sarò ben lieto di aiutarvi a capire

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Poichè il trauma potrebbe aver provocato delle lesioni legamentose deve farsi visitare da uno specialista
dr Pasquale Bergamo

[#2] dopo  
Utente 321XXX

Grazie per aver risposto. Seguirò il suo consiglio e nei prossimi giorni mi farò vedere da uno specialista