Utente 928XXX
Salve, ho subito un intervento di stabilizzazione in artroscopia della spalla attraverso l'utilizzo del tendine del sottoscapolare.
Sono stato operato a marzo e ad oggi sto continuando il percorso di riabilitazione effettuando esercizi con elastici e svolgendo sessioni di nuoto.
Da un po' di tempo continuo però ad avere dolori nella parte posteriore della spalla; il dolore è localizzato in particolare sul deltoide posteriore, piccolo rotondo e sovraspinato.
In più mi capita a volte di avvertire qualche formicolio alla mano e un senso di debolezza alla spalla.
Vorrei capire se tutto ciò è dovuto al ridotto tono muscolare e quindi alla ripresa dell'attività sportiva oppure è sintomo di instabilità.

Nell'attesa di un riscontro porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Difficile poterle fornire una risposta precisa poiché bisogna valutare il tipo di intervento che ha subito ed il decorso post operatorio.
Quello che deve sapere è che una riabilitazione, in questi casi, è piuttosto lunga.
Durante il percorso riabilitativo possono subentrare piccoli problemi che di volta in volta vengono risolto attraverso il controllo clinico.
Sarebbe utile un ulteriore consulto del chirurgo che l'ha operata o di uno Specialista della Spalla.
Auguri
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Presidente Associazione Insalux
web: www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net
mai