Utente cancellato
Buongiorno a tutti. Due settimane fa, durante una partita di calcio, ho preso una botta all'altezza dell'anca, sul lato sinistro del corpo. Al momento ho provato dolore, però ho continuato a giocare, essendosi calmato il dolore. Ora a distanza di circa due settimane, provo dolore nella zona colpita, in particolare quando starnutisco mi si riacutizza un dolore forte, che poi si calma pian piano! Ora non so cosa fare, cosa potrebbe essere? Quando pratico calcio non mi fa male, tranne in alcuni movimenti estremi. Grazie in anticipo per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis

28% attività
20% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA:

Gentile utente,
come minimo dovrebbe effettuare una visita medica per stabilire l'entità del danno (che non credo sia grave) riconducibile ad un trauma contusivo dell'anca. Sicuramente non dovrebbe praticare attività sportiva finchè il dolore persiste! Cordialità!
dr.Giuseppe DE SANCTIS-Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia-Omotossicologia-Fitoterapia