Utente 108XXX
Salve,da un mese ormai che provo ad allenarmi almeno con un po' di corsa lenta,per smaltire kg in eccesso,(1,80cm x 90 kg ossatura media) mi si induriscono entrambi i polpacci gia' dopo 5/10minuti.Invece qnd gioco a calcetto nn avevo questo fastido,fino a
ieri:gia' dopo 5 minuti li ho sentiti duri e neanche bagnandoli con acqua fresca ne hanno voluto sapere.Va detto che la mia caviglia sinistra mi duole un po' all'altezza dello stinco(parte laterale interna)credo per una botta nn bene assorbita.a calcetto gioco solo una volta a sett pero'...davvero nn so piu' che pesci prendere,dopo aver riposato 10 giorni,voltaren gel,transact cerotti etc...
grazie anticipatamente e buon lavoro

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Spesso la causa del dolore è la rigidità della muscolatura posteriore dell'arto inferiore (ischio-crurali) e/o un deficit di allenamento.
Le consiglio quindi di farsi visitare da uno specialista (medico dello sport o ortopedico) per avere una diagnosi precisa e le eventuali indicazioni teraputiche (spesso basta della ginnastica posturale e dello stretching ben eseguito per risolvere il problema ...).
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com