Utente 119XXX
Buongiorno,
Vorrei chiedere info riguardo un dolore toracico che ormai si ripete da circa 4 mesi durante la corsa. Ho 32 anni, ho sempre praticato sport e ho smesso di correre in bici a livello agonistico a 18 anni e non ho mai avuto problemi di salute rilevanti. Da allora ho sempre cercato di tenermi in movimento sia con la bici che correndo.
Da ottobre 2008 ho deciso di impegnarmi un pò di più con la corsa e ho cominciato ad allenarmi in maniera costante ma senza grandi sforzi, infatti ad oggi mi alleno 2 volte alla settimana percorrendo al max 6-7 km ma con andatura un pò sostenuta.
Negli ultimi mesi ho notato dei dolori al torace lato sx in punti diversi. Diciamo che verso la fine degli allenamenti sento come se ci fosse qualcosa all'interno del torace che spinge verso l'esterno (scusatemi la descrizione banale), sento una fitta che però mi pemette di continuare e non è mai nello stesso punto. Posso dire che in alcuni giorni sento i dolori in fondo al torace e in certi giorni arrivano quasi alla base del collo. Capita anche di sentire questi "colpi" mentre sto dormendo, soprattutto dopo gli allenamenti.
Gli ultimi esami non hanno dato valori aomali.
Il mio medico di base ha detto che potrebbe essere legato alla postura, visto che sono papà da 2 annni di 2 gemelle che spesso e sovente mi impegnano durante i nostri momenti di gioco.
Vorrei avere un Vostro consiglio ed eventualmente sapere se ci sono degli esami specifici che dovrei fare.
Grazie per l'attenzione e buona giornata.

[#1]  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, l'ipotesi di errata postura rappresenta in effetti una probabile causa dei suoi disturbi, meritevole almeno di una visita ortopedica, ne parli al suo curante.
Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO