Dolori toracici e non solo

salve dottori,
circa 5 mesi fa avvertii delle brutte fitte al lato sinistro del petto che mi fecero molta paura.dopo queste fitte il dolore è cambiato in un senso di malessere\oppressione allo sterno concentrato sull'osso anche se non si capisce bene.ultimamente invece il dolore è concentrato prevalentemente sulla zona bassa sternale e comprende anche le ultime costole con irradiazione alla spalla e a volte al collo.ho fatto visite cardiologiche e reumatologiche tutte negative e anche gli esami del sangue erano apposto (4 mesi fa).i medici non hanno fatto altro che prescrivermi antinfiammatori che mi hanno sicuramente rovinato lo stomaco perchè me lo sento strano.
il mio medico mi ha consigliato di fare un ecografia sternale(che dubito possa servire) e se dovesse essere negativa una gastroscopia.in alternativa potrebbe trattarsi di somatizzazione ansiosa .è vero che ho passato un brutto periodo per questi dolori ma l'ansia mi è venuta dopo e non credo che possa procurarmi i miei dolori.voi cosa consigliate?cosa ne pensate?scusate ma sono disperato
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Nel dubbio, come anche pensa il suo medico, che possa trattarsi di un reflusso gastroesofageo, proverei con un antisecretivo prima di eseguire la gastroscopia.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio