Utente 285XXX
Salve, da circa 3 settimane ho una febbre bassa( 36.9-37.6) solo due giorni ha sfiorato i 38 con mal di testa, e tachicardia nei momenti di intimitá, la seconda settimana si é presentata una sospetta candidodi vaginale che poi é guarita con delle pasticche di itraconazolo. Adesso però mi ritrovo ancora con 37.3 e prendo solo delle bustine di potassio, magnesio e zinco....il medico di base non suggerisce nient'altro. Voi?

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Gentile signorina
le conviene praticare esami ematochimici,emocromo,ves,pcr,aptoglobina,QPE,Ig,Na,K, esame urine,urinocoltura,tampone vulvare,troponina,LDH,eseguire ECG.Se non ha vomito e/o diarrea è inutile al momento prendere integratori,basta una alimentazione adeguata.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 285XXX

Grazie mille