TAC TORACE MDC/SMDC

Mia madre fumatrice, ha ricevuto oggi il seguente referto a causa di QUANTIFERON positivo.

Micronodulo di 3mm si apprezza in sede mantellare al lobo superiore di destra; altra analoga minuta nodulazione francamente calcifica, si apprezza al segmento posteriore del lobo inferiore di sinistra.
Tumefazione linfonodale pericentimetrica è apprezzabile in parailare destra; altre più minute analoghe focalità sono evidenti in loggia di Barety ed in finestra aortopolmonare.
Regolarmente pervie al trachea e le principali diramazioni bronchiali.
In merito al quesito posto, il suddetto quadro non presenta franchi aspetti compatibili con malattia specifica in fase attiva.

Non ha la TBC, ma potrebbe avere un tumore visto che è una fumatrice incallita di età 55 anni? Grazie, che controlli ulteriori mi suggerite?
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Si tranquillizzi,
i noduli fibro calcifici sono reperti radiologici di frequente riscontro,
esiti di processi infiammatori (specialmente tubercolari),
privi di significato clinico.

Ne parli con il curante.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio