Circolazione? Gambe e braccio sinistro mi diventano violacee

Quando sto in piedi senza potermi muovere (mezzi pubblici, sale d'attesa ecc) le gambe e il braccio sinistro mi diventano violacee e prudono. L'effetto è identico a quello che si ottiene legando un elastico stretto intorno al polso. Ho provato a fare una visita per la circolazione ma il medico in questione oltre che trattarmi malissimo ha dato un'occhiata veloce (da sdraiata) per la bellezza di circa 3 secondi e mi ha mandata via.
Spesso ho anche cali di pressione e mezzi svenimenti che non so se hanno a che fare o meno con questo problema. Cosa potrebbe essere? Che visite potrei fare per capire cosa mi succede?
Prendo la pillola da due annetti, potrebbe essere causato da quello? Grazie
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Provi a ripostare in area ANGIOLOGIA e CHIRURGIA VASCOLARE con qualche dettaglio in più soprattutto riguardo alla visita cui fa cenno nella sua richiesta.

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Lo faccio subito, grazie!
[#3]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Di nulla

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio