Debolezza persistente

Buongiorno, premetto che richiedo nuovamente un consulto anche se ho letto molti casi che si avvicinano al mio ma non completamente uguali a ciò che mi sento.
Da ormai 30 giorni ho una debolezza persistente che mi porta ad avere dei cedimenti fisici quasi sulla soglia dello svenimento accompagnati da 0 fame nausea e sento la testa come se sono sott'acqua, il tutto lo avverto già da appena sveglio perciò ho escluso che sia mancanza di sonno anche se ultimamente sono molto sotto pressione per lavoro, i sintomi sono
Debolezza
Sensazione di svenimento
Confusione
Nausea
Inoltre non riesco più a stare in luoghi con troppa gente che sia una cena oppure una riunione mi assale una sorta di angoscia che precede i sintomi sopra elencati .
Ho effettuato gli esami del sangue completi compreso HIV ma risultano tutti ok, messo l'olter e eseguito il ting test ma nulla tutto risulta nella norma sto incominciando a pensare che sia una cosa psicologica...
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,9k 938 12
Ha fatto gli esami di laboratorio per studiare lo stato nutrizionale?
Sta attraversando uno stato depressivo?
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio