Antivertiginoso per vertigini cervicali

Buongiorno,

Secondo voi, il medico di base, potrebbe prescrivermi un antivertiginoso per cercare di contrastare vertigini dovute da problemi cervicali?
Perché io ne avrei bisogno, dato che entro una settimana dovrò dare un esame e per come sono messo ora non sto riuscendo a studiare nel migliore dei modi.
Avrei bisogno di un qualcosa che mi aiuti a controllare le vertigini oltre che a curare l'infiammazione cervicale.

Grazie anticipatamente.


Saluti
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3,1k 165
Un antivertiginoso a lei non serve. Le sue vertigini sono dovute ad uno stress prolungato, per l' esame che deve sostenere. Questa situazione le dà ansia, a cui è dovuta la sensazione di vertigine e la difficoltà a concentrarsi nello studio. Dovrebbe farsi prescrivere dal suo medico un leggero ansiolitico.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Certamente, il punto è che domenica sono andato a correre (dopo un anno che non facevo attività fisica) e sono stato per tre/quattro ore sotto il sole a 35 . Ho sudato parecchio e ho fatto esercizi dove ho stimolato la muscolatura della schiena e della cervicale stessa. Qualche ora dopo, poco dopo la cena, ho iniziato ad avere vertigini e irrigidimento del collo, con sensazioni di confusione e difficoltà nel fare certi movimenti. Faccio difficoltà ad abbassarmi e a girarmi di lato anche per pochi centimetri. Mi perdoni se non ho spiegato la situazione, magari aiuta a capire meglio ora. Anche perché, in realtà, io volevo chiedere se si potesse associare un farmaco antivertiginoso per vertigini che scaturiscono da problemi delle cervicale; cioè se di solito si fa questo tipo di trattamento (oltre che usare un antinfiammatorio per alleviare il dolore).
Grazie ancora, aspetto sue!

Saluti.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio