Come chiedere e ricevere una ricetta dal medico di famiglia per una visita specialistica

Salve, chiedo aiuto su come risolvere una situazione su cui sono bloccato da diverso tempo.

Voglio effettuare una visita specialistica per un problema che mi preoccupa parecchio e quindi mi serve la ricetta dal medico di famiglia (per accedere al servizio pubblico).
Il problema è che tal medico di famiglia è specializzato proprio in quella area e quindi sono "obbligato" a farmi visitare solo da lui (cosa che ho fatto ma rispetto alla quale non sono assolutamente soddisfatto).


- Come faccio dunque a chiedere e a farmi fare una ricetta per una visita specialistica per lo stesso problema e quindi nella stessa area?
Cosa dovrei dirgli (letteralmente!) ?
Dovrebbe essere un mio diritto...eppure non so come fare e di tempo ne è passato fin troppo.


[Per il resto con questo medico mi trovo più o meno bene (e in ogni caso non potrei cambiarlo per mancanza di alternative nella cittadina in cui vivo) ].


Grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3,1k 165
Far richiedere una visita specialistica, dal proprio medico di base, dal momento che lui ha la stessa specialità, secondo me dovrebbe farla a pagamento. Ma soprattutto non parli di diritti, perchè il medico è libero di prescrivere o non prescrivere quello che vuole.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr., la visita è in ogni caso a pagamento (anche se in misura minore rispetto al privato).
Dato che si tratta della mia salute e della mia serenità ritengo che ci non dovrebbe essere nulla di male nell'effettuare un altra visita e che anche il medico di base dovrebbe comprendere tale esigenza, senza problemi.
Inoltre non comprendo perché se rispetto ad un altra specialità, posso avere accesso ad una visita in cui posso anche scegliere io la struttura e il medico (tra quelle disponibili) e invece se ho bisogno di una visita della stessa specialità del medico di base, la situazione è purtroppo diversa.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio