Utente 336XXX
Buongiorno,

Sono un ragazzo di 27 anni alto 1,70 m. e peso 135 kg.
Da un mese ho iniziato una dieta fornitami dal dietologo e ho cominciato a fare nuoto.
Io son sempre stato sovrappeso fino ai 20 anni, poi ho dimagrito 45 kg molto velocemente (1 anno circa) e poi in altrettanto tempo ho rimesso su tutti i kg. persi più gli interessi, tanto è vero che ora sono 135 kg. Da quando ho iniziato la dieta e il movimento fisico ho dimagrito 6 kg. (quindi all'inizio ero 141).
Cosa posso fare per evitare di trovarmi con tutta la pelle in eccesso quando (speriamo) avrò dimagrito tutti i kg. necessari?
Aggiungo che, oltre alla dieta ipocalorica, il lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato faccio 70-80 vasche di nuoto, 20 minuti di idromassaggio e 10 minuti di sauna o bagno turco.

Grazie 1000 in anticipo e Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la fase di dimagrimento è appena iniziata (E' dimagrito 6 kg). Al momento continui con costanza il piano alimentare prescritto ed il nuoto.

La valutazione di un eventuale rilassamento cutaneo andrà fatta con accuratezza al termine di questo percorso.


Prego.
Cordiali saluti.



Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente 336XXX

La ringrazio della risposta velocissima dottore!
La mia domanda era giustificata dal fatto che ci sono già passato, e quindi chiedevo se c'erano delle "dritte" (oltre alla dieta e al movimento) per cercare di limitare al massimo i danni..
Sarà mai possibile che diventi una persona "normale"?..

La ringrazio veramente tanto

Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Ha già tutte le "armi" (dieta, sport e...giovane età!) per limitare al massimo i danni e recuperare al meglio il Suo corpo!

Non molli però!!


Prego.
Auguroni.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#4] dopo  
Utente 336XXX

Buongiorno Dott. Marcolongo,

ci tenevo a tenerla aggiornata e cogliere l'occasione per chiederle un'altro consultino..
Ora dopo 3 mesi e mezzo di dieta e nuoto ho dimagrito in totale 16 k, quindi ora sono 125.

Ho effettuato venerdì scorso gli esami del sangue e ci sono un po' di valori alterati:

-LEUCOCITI 11,1 range 4,4-11,0
-MONOCITI 1,1 " 0,2-1,0
-EOSINOFILI 0,6 " 0,0-0,5
-ACIDO URICO 8,3 " 3,3-7,2
-COLEST. TOT. 268 " 120-200
-TRIGLICERIDI 198 " 50-160
-GAMMA G T 119 " 2-60
-TSH 5,02 " 0,27-4,20

Questi sono i valori fuori norma, come può notare ho un lieve ipotiroidismo e dopo una visita effettuata l'anno scorso mi era stato detto che è troppo presto per cominciare una cura con EUTIROX.
Volevo chiederle: come mai dopo quasi 4 mesi di dieta e movimento fisico mi ritrovo con tutti questi valori fuori norma?

Ringraziandola in anticipo
le porgo Cordiali Saluti

[#5] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
I valori alterati (colesterolo, trigliceridi, gammaGT) potrebbero aver risentito:

1) dell'aumento del TSH (ipotiroidismo) verosimilmente (?);

2) della qualità degli alimenti consumati in questi mesi di dieta (?) (lieve iperuricemia).


Ne parli pure con il collega dietologo che La segue, per gli opportuni interventi dietetici e/o farmacologici da adottare.


Per il resto (leucocitosi), ritengo possa trattarsi di fluttuazioni al momento non degne di attenzione.


Prego.
Cordialità
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#6] dopo  
Utente 336XXX

Grazie della pronta risposta Dottore,
la visita dal Dietologo è fissata per metà giugno, nel frattempo cosa posso fare?
Come mai la GGT è così alta? E l'acido urico a cosa è dovuto?
Se può esserLe d'aiuto in 14 pasti settimanali, 8 li faccio di pesce azzurro.

grazie 1000 a Lei e a tutti i colleghi che fornite questo splendido servizio e portano tanta pazienza......

Cordiali Saluti,

[#7] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Lo chiami e, sulla scorta dei risultati prodotti, gli chieda di anticipare l'incontro!

Le ipotesi possono essere diverse e andrebbero limitate soltanto a quelle da confermare dopo una disamina attenta del Suo piano alimentare (per es. quanti e quali grassi introdotti? quale percentuale di proteine?) ed alla funzionalità ormonale tiroidea.

Intanto, potrebbe sottoporsi ad una ecografia epatica.


Prego.
Saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#8] dopo  
Utente 336XXX

Ok, la ringrazio, le farò sapere..

Grazie e Cordiali Saluti