Utente 394XXX
Buongiorno, vi scrivo per chiedere consiglio. Purtroppo ho una peluria scura in tutto il corpo, ma la zona che mi preoccupa di più è quella del viso: ho dei peli neri ed evidenti sopra il labbro, sulle basette e su tutto il sottomento. Anni fa, avendo peluria anche in zone insolite per una ragazza, ho fatto degli esami, e il risultato è stato che non ho nessun problema ormonale. Mi è stato consigliato dalla mia estetista di fare delle sedute di luce pulsata sul viso, quindi mi sono rivolta a un centro Nomasvello. Mi hanno detto che avrei avuto bisogno approssimativamente di 10 sedute, ma non è stato così: la luce pulsata sembra funzionare, in quanto i peli sembrano ridotti di numero e crescere molto più lentamente, ma alla fine un po' per volta ricrescono tutti. Visto l'elevato numero di sedute che ho già fatto mi hanno proposto un ottimo sconto che mi permette di spendere quasi quanto spenderei per una ceretta, per cui ho sto continuando il loro trattamento e sarò circa alla trentesima seduta, sempre una volta al mese. Evidentemente il trattamento non sta funzionando, ma mi risulta piu comodo di qualsiasi altro: se facessi la ceretta dovrei aspettare che i peli raggiungano la giusta lunghezza, e per me sarebbe un problema enorme vista la zona, e il silk epil probabilmente li indurirebbe e mi provocherebbe acne e peli incarniti.

Tuttavia sto cominciando a preoccuparmi dei possibili effetti di questo trattamento. So che per quanto se ne sa ora non ha effetti collaterali, ma ho paura che con il tempo si scoprirà che potrebbe fare male, soprattutto con un numero così alto di sedute. Inoltre ogni mese sono costretta a depilarmi con la lametta prima del trattamento e ho paura che questo renderà i miei peli più scuri. Quindi sto pensando ad altre soluzioni. Ho letto che il laser funziona di più, ma non so quanto funzionerebbe visto il risultato della luce pulsata e, soprattutto, non posso permettermi un'aItra spesa del genere. Mi sono informata anche sulla possibilità di usare creme che inibiscano la crescita dei peli, come Vaniqa, ma mi è sembrata una soluzione costosa e poco efficace. In questo periodo ho intenzione di rifare gli esami per sicurezza e di chiedere consiglio a un dermatologo. Voi cosa ne pensate e cosa mi consigliereste? Vi ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
<<In questo periodo ho intenzione di rifare gli esami per sicurezza e di chiedere consiglio a un dermatologo. Voi cosa ne pensate e cosa mi consigliereste?>>

Esattamente questo!

Mi faccia sapere, saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it