Utente 452XXX
Buongiorno,

Sono una ragazza di 26 anni che presenta praticamente dalla nascita una voglia (così comunemente chiamata) di color caffelatte, non particolarmente scura ma a me ovviamente sempre stata evidente, sul volto. La zona è la guancia destra e ricordo che questa voglia già da piccolina mi faceva sentire diversa. So' che può sembrare esagerato dal momento che esistono casi indubbiamente più "gravi" dei miei, ma a livello psicologico mi ha sempre creato problemi anche se devo ammettere che crescendo, con l'utilizzo del trucco, riesco almeno nel frangente in cui ho il make-up su a non pensarci troppo e a non sentirmi in soggezione.
Circa un anno fa, durante una visita dermatologica per il controllo dei nei, approfittai per chiedere al dottore se c'era un modo per eliminare questa voglia però rispose che era chiara e a malapena la vedeva quindi suggerì di usare solo una protezione solare durante l'esposizione al sole per evitare che si inscurisca. Non serve dire quanto la cosa mi buttò giù. Nonostante abbia già avuto questo parere medico vorrei comunque chiedere se qualche dottore mi può dire se è possibile rimuoverla.
Non so' se ho scelto la specializzazione giusta, ero un po' indecisa su un paio e potevo selezionarne solo una, in tal caso mi scuso in anticipo.

Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
Se si tratta di una chiazza melanica ,cioè con pigmento melanico , potrebbe forse essere trattata con laser ndyag qs .Ma andrebbe valutata preliminarmente.
cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2] dopo  
Utente 452XXX

Buongiorno,
Grazie innanzitutto della Sua risposta. Non saprei nemmenio, ha una pigmentazione molto chiara rispetto a quelle che possono essere le classiche macchie causate dal sole, anche se con quest'ultimo tende ad essere più evidente per cui cerco di evitare più che posso l'esposizione al sole. Ripeto, mi rendo conto che ci sono cose più antiestetiche, ma vista la posizione e che io ovviamente me la vedo sempre vorrei poter fare qualcosa nonostante mi sia stato detto di no.
Posso eventualmente mandarLe una foto della macchiolina per farsi un'idea?

Cordiali Saluti

[#3]  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
certamente può farlo. Tenga presente che occorrerebbe valutare la profondità del pigmento,magari usando la lampada di Wood.E quindi una foto dara ' informazioni incomplete. Detto questo è verosimile che possa essere efficacemente trattato con il laser anzidetto
cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#4] dopo  
Utente 452XXX

Grazie ancora per la rapidità di risposta, per la cortesia e per la disponibilità.
Le manderò una mail con allegata la foto cercando l'indirizzo su Internet perché tramite questo sito non saprei come farglieLa avere.

Cordiali Saluti