Utente 441XXX
Buongiorno e grazie a tutti coloro che vorranno darmi una risposta. Non sono sicuro di indirizzare in modo corretto la mia domanda che, molto probabilmente, è frutto di una ricostruzione ansiogena, del tutto priva di aderenza alla realtà. Avrebbe detto il mio papà che sto dando corpo alle ombre. Ma tant'è.
Dopo aver provato, per molti anni, a rallentare una banale alopecia, il minoxidil non è più servito. Piuttosto che affrontare le incertezze di un trapianto, ho scoperto il mondo delle protesi capillari (non sapevo cosa fossero e non immaginavo che così tante persone, anche famose, le indossassero). Vengo al dunque. Queste protesi sono "ancorate" al cuoio capelluto grazie a dei collanti (che definiscono resine naturali prive di toluene), la cui durata è di circa 7-10 giorni. Dopo di che mi reco al centro, mi fanno uno shampoo, lavano la protesi e la ricollocano con del nuovo adesivo. Sono ormai più di tre anni che la porto senza che nessuno - questa è una nota di colore - si sia mai accorto di nulla. Insomma, questi collanti (o resine o adesivi che siano) possono in qualche modo penetrante all'interno ed entrare nel circolo sanguigno? Se sì, potrebbero in ipotesi provocare degli accumuli pericolosi nel sangue ed avere effetti simili, che so, ad un eccesso di colesterolo o tricliceridi o situazioni equiparabili? Probabilmente, ripeto, si tratta di una mia ardita fantasia, ma vorrei comunque un vostro parere. Grazie mille e buona domenica a tutti.

[#1]  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Sulla base della mia esperienza direi proprio che si tratta di sostanze con una buona sicurezza dal punto di vista tossicologico. Quindi può stare tranquillo.
Cordiali saluti dott Giampiero Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Gentile dottore, la ringrazio moltissimo. Quindi, e non disturberò oltre, non c'è possibilità che entrino in qualche modo nel circolo sanguigno? Grazie ancora e buona serata.

[#3]  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2002
Non entrano.
Cordialita'Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)