Utente 153XXX
Gentili Dottori,
vi vorrei chiedere un consiglio riguardo a un problema del mio compagno..
Lunedì 29 si è svegliato con un lieve dolore lombare che,dopo una serie di starnuti (???),è peggiorato di molto, impedendogli di mantenere una posizione eretta..Ha messo della crema ketoprofene e usato una panciera per lenire il dolore,ma senza risultato...da martedì,oltre a non riuscire più a stare dritto ha assunto anche una posizione strana...come se una parte della muscolatura (quella dal lato più dolorante,a dx) avesse ceduto,e l'altra parte invece fosse molto contratta..per intenderci,sembra che abbia la scoliosi,da tanto la colonna è storta..l'unica cosa che sembra dare un po' di sollievo pare essere il calore..ora,non sappiamo che fare..il Medico ha detto che è una questione muscolare e che si risolverà da sè...ma io vedo che la cosa sta peggiorando..voi che cosa consigliereste?
Grazie.

[#1]  
Dr. Vinicio Perrone

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
GALLIPOLI (LE)
LECCE (LE)
MESAGNE (BR)
NARDO' (LE)
MANDURIA (TA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
verosimilmente si tratta di una lombalgia su base discale, l'anticamera dell'ernia del disco lombare.
Le consiglio associare voltaren e lyssen fim in due somministrazioni quotidiane per 2 o 3 giorni. Non applicare caldo ma, invece, il freddo. Riposo.
se il problema persiste faccia una visita ortopedica
Dr. Vinicio Perrone,
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
www.vinicioperrone.com
ric. Nardò, Lecce, Roma, Mesagne, Manduria,

[#2] dopo  
Utente 153XXX

La ringrazio!