Utente 575XXX
Egr. Dott. E’ passato un anno da quando mi sono sottoposto ad un intervento di ernia discale esattamente ad una decompressione e stabilizzazione ibrida L4L5S1 ( Flex Plus ibrido9mm), dopo un periodo di riabilitazione casalinga avendo fatto tutto da me la ginnastica posturale, mi sono sottoposto alle visite di controllo, dalle lastre fatte, e dai consulti avuti con il prof. Che mi ha operato, a parere del prof. Il tutto è andato bene. Perché scrivo, semplice dopo un primo momento di apparente benessere, finalmente potevo camminare, cosa che prima mi veniva difficile farlo la schiena non reggeva il peso del corpo, mi dovevo curvare d’avanti, posizione che stava diventando quasi stabile. Oggi dopo un assoluto riposo non ho fatto nessun sforzo, mi trovo quasi nella stessa situazione di prima, ho difficoltà a reggere la schiena dritta, basta che stia un po’ con il busto inchinato in avanti per sentire difficoltà a rimettermi in posizione retta. Certo ora riesco a camminare di più, anche se per farlo sento il corpo tirare per poterlo fare con spontaneità.
Chiedo visto i consulti fatti post operazione dove si evidenzia nelle lastre e nei consulti con lo specialista, che tutto e’ andato bene, perché col tempo piano piano sia ritornato quasi alla situazione di prima? E forse dovuto ad un non corretto o quasi assente riabilitazione? Mi hanno prescritto di fare nuoto non l’ho fatto, basta tutto questo per giustificare questa lenta ricaduta?
Esito dell’ultima lastra … sacralizzazione di L5 – Ipoplasia dello spazio discale L5-S1, Esiti d’intervento di stabilizzazione vertebrale, mediante artrodesi trans peduncolare con barre e viti in L3-L4-L5. Emilaminectomia parziale sinistra di L5-L5. Riduzione dello spazio intersomatico L4-L5, per discopatia corrispondente. Diffusi segni di spondilosi con grossolane reazioni osteofitosiche margino somatiche, e marcata artrosi delle articolazioni interapofisarie con restringimento dei forami di congiunzione L4-L5_S1.
Ho 64 anni e vorrei continuare ad andare in mountain bike posso???
Grazie e scusate per la lungaggine dello scritto

[#1]  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile signore, posso solo consigliarle di praticare il nuoto e la ginnastica posturale, seguito da terapisti della riabilitazione, come d'altronde le è stato prescritto. Sicuramente la mountan bike è al momento uno sport non praticabile per le sollecitazioni che avrebbe sulla sua colonna vertebrale.

La saluto cordialmente
dr Pasquale Bergamo