Utente 158XXX
A seguito di un incidente d'auto il giorno 2 Luglio sono stato operato per una lesione completa del tendine tripitale con intervento chirurgico di tenorrafia mediante ancoretta e punti transossei.
Per 3 settimane ho tenuto un valva in termoplastica in estensione (la valva bloccava anche il polso lasciando libere le dita)
In seguito ho utilizzato tutore con movimento bloccato a 20-60° per due settimane e Martedi' prossimo dovrei utilizzarlo per altre 2 settimane sbloccato.
Vorrei se possibile un vostro parere riguardo i tempi e le modalita' di riabilitazione dell'arto, e se possibile una previsione di massima sui tempi di recupero per riprendere l'attivita' sportiva (windsurf)
Inoltre chiedo se e' normale che a distanza di 2 settimane dalla rimozione della valva la mano e il polso siano ancora abbastanza gonfi (chiedo questo precisando che non mi era ne e' stata prescritta ne' praticata alcuna terapia anticoagulante)
grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
12% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

i tempi di riabilitazione "totale" dell'arto, dopo aver rimosso l'utilizzo di qualsiasi tutore, se si effettua una seduta di riabilitazione/die con il Fisioterapista e lavorando autonomamente a domicilio almeno per 15/20 minuti per altre due volte/die, possono andare da un minimo di 30 die a max 90 die.

La ripresa dell'attività sportiva và valutata e concordata con lo Specialista di riferimento e con il Fisioterapista con un'attenta valutazione del trofismo/forza muscolare ed il range articolare, indicativamente se tutto procede per il meglio, i 90 die totali dall'inizio della riabilitazione, potrebbero essere sufficienti.

Buon lavoro!
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#2] dopo  
Utente 158XXX

La ringrazio per il suo consulto molto preciso e utile.
Ho iniziato da 5gg a muovere l'arto in acqua e i progressi incominciano a vedersi ... a giorni inizio con il fisioterapista come anche da lei indicato.

[#3]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
12% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Lavorando con gradualità ed attenzione, vedrà che tutto andrà per il meglio.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)