Utente 154XXX
buongiorno dottore...dopo aver patito 3 anni con forti dolori al gomito ,11 giorni fà sono stato sottoposto ad un operazione di release dei muscoli epicondiloidei all'inserzione epicondilare del braccio sx + perforazioni ossee.
operazione è andata bene e mi è stato fatto un bendaggio semi rigido... e ogni giorno che passa il dolore diminuisce...devo aspettare il prossimo lunedi per cominciare la fisioterapia riabilitativa.
volevo chiederle se è normale non riuscire a piegare quasi per niente il gomito..e la fisioterapia riabilitativa quanto dura dopo questo genere di operazione...grazie

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

sì,

è normale che dopo l'intervento da Lei effettuato e con l'applicazione di un bendaggio semirigido post-intervento,

non riesca a piegare il gomito.

Il recupero della flesso-estensione del suo gomito avverrà gradualmente con aiuto e guida del fisioterapista, dopo che il chirurgo le avrà il nulla osta per iniziare la terapia riabilitativa.

Purtroppo è impossibile prevedere la tempistica del recupero funzionale del suo gomito poichè,

le variabili che determinano tale recupero,

sono diverse e direttamente legate all'individualità del pz e del fisioterapista.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)