Utente 399XXX
Buon giorno Dott.ri
volevo chiedere un consulto perchè è da 4 settimane che ho un dolore alle mani e agli avambracci, ora vi descrivo i sintomi:

Per le mani: gonfiore, rossore, dolore che mi prende il muscolo del pollice, l'indice il medio e l'anulare mi tirano. Sul dorso della mano avverto fitte e a volte bruciore (come se avessi la pelle secca) e mi sento i palmi della mano come se pulsassero.

Per gli avambracci: mi tirano i muscoli dell'avambraccio fino alla chiusura del gomito, avverto dolore (non fisso) e uno strano senso di debolezza.

Passo molto tempo davanti al computer, in media un 6/7 ore al giorno ed in passato ho svolto anche lavori pesanti.

Vorrei sapere, nei limiti di un consulto a distanza, di cosa potrebbe trattarsi. Inserendo su internet questi sintomi mi è uscito la sindrome del tunnel carpale. Ho svolto analisi del sangue e il FATTORE REUMATOIDE è 3 (valore di rif. 14), la V.E.S è 2 (valore fir. 22). la TRANSFERRITINA è 284 (VALORE RIF. 200 - 360), la PCR è 0,2 (valore rif. fino a 5,0).

Nell'attesa di una Vs. risposta

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Elena Nassiacos

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Deve eseguire una visita specialistica fisiatrica poiche' l'esame clinico e' di vitale importanza a scopo diagnostico.A quanto riferisce comunque sembrerebbe essere una sofferenza neuropatica a partenza rachidea cervicale,pertanto potrebbe essere utile una RMN cervicale ed una EMG\ENG con VCM e VCS arti superiori
Dr. Elena Nassiacos

[#2] dopo  
Utente 399XXX

Buona sera Dott.ssa Nassiacos,
La ringrazio per la sua risposta tempestiva e qualificata. Se per Lei non è un problema, vorrei tenerLa informata. A novembre 2015 ho eseguito una RMN Lombo - sacrale, ma non è risultato niente di anomalo. Eseguirò al più presto la visita dal fisiatra, mentre per la EMG/ENG già l'avevo eseguita ed è risultato un'alterazione.

Cordiali saluti