Utente 362XXX
Buonasera,
ho 26 anni e 10 giorni fa mi sono svegliato con un forte torcicollo e un dolore alla schiena ma più lieve.
Siccome il giorno prima avevo sudato molto e fuori c'era brutto tempo con molta aria ho pensato appunto a un colpo d'aria.
Il problema è che ormai sono passati più di 10 giorni e il dolore al collo è diminuito ma non accenna a passare.
Quando alzo il capo mi fa male la parte posteriore del collo e mi sento tutti i muscoli delle spalle tese.
Cosa può essere? può farmi bene un bel massaggio?

Grazie dell'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Antimo Moretti

24% attività
12% attualità
8% socialità
RECALE (CE)
TEANO (CE)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le condizioni ambientali da lei descritte hanno probabilmente contribuito alla sintomatologia riferita.
Le consiglio, pertanto, di evitare di esporsi a situazioni analoghe e di utilizzare uno scaldacollo (se possibile in materiale tipo pile) nelle giornate fredde e ventilate. Inoltre può utilizzare
cerotti a rilascio di calore da applicare sulla regione posteriore del collo per qualche giorno. Il massaggio decontratturante eseguito da un fisioterapista può essere utile.

Cordiali saluti
Dr. Antimo Moretti
Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa