Utente
Gentili dottori, da analisi al sangue è stato rilevato un livello di ferritina di 1500,00 ng/ml. Ho fatto una visita al fegato e mi è stata anche diagnosticata una steatosi di III grado. Escluse le cause ereditarie e fattori legati a glicemia elevata, la terapia che sto seguendo è quella di una dieta che esclude grassi, alcool (ero un bevitore di vino e grappa) e dolci. Ho cominciato a fare un pò di movimento fisico. Da 120 Kg sono passato a 100 nel giro di tre mesi. Ma la ferritina è ancora a 1371,00 ng/ml. Due domande:
1)cosa devo fare per farla scendere?
2)la concomitanza di ferritina elevata e steatosi di III grado che conseguenze può avere?
grazie

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2011
Gentile utente,
la diagnosi di steatosi è di norma strumentale, quindi penso che abbia fatto sicuramente un'ecografia. La ferritina alta può essere indice di svariate situazioni cliniche. Bisognerebbe controllare analisi precedenti (anche di qualche anno fa) per vedere se questo valore era già elevato e poi effettuare eventuali controlli di laboratorio (eritropoietina, transferrina, ecc.). Nel suo caso specifico consiglierei una visita epatologica per uno studio più approfondito. Le faccio i miei complimenti per il cambio dello stile di vita che ha fatto negli ultimi tre mesi.
Cordiali saluti