Utente
Buongiorno, la settimana scorsa ho avvertito dolori fortissimi al fianco dx che si irradiavano alla schiena. Giunto al pronto soccorso si è sospettato di una colica renale. Ho fatto l'ecografia ed analisi del sangue che hanno escluso tale problema. Dall'eco non risultava nulla ai reni ma solo una steatosi epatica di grado lieve. Ad oggi ho ancora dolori ma esclusivamente alla schiena lato dx e raramente sul fianco. Da premettere che nel mese di luglio mi sono sottoposto ad una colonscopia per altri motivi da cui non è risultato nulla. Ora non so se tali dolori sono riconducibili a problemi muscolari o al colon, intestino o altro.Grazie

[#1]  
Dr. Alberto Calvieri

40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gent.le Utente
la presenza del dolore in regione laterale dx potrebbe essere attribuibile a distensione della capsula epatica sede di steatosi (ecografia epatica). Non escluderei però, anche con una semplice visita medica, una patologia osteoarticolare (colonna lombare) responsabile di una semplice ma fastidiosa e persistente lombalgia
Cordialità
Dr. Alberto Calvieri - Specialista in Scienza dell'Alimentazione
www.albertocalvieri.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta. Precisamente cosa è questa disensione della capsula epatica, cosa comporta e come posso curarla eventualmente?grazie

[#3]  
Dr. Alberto Calvieri

40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gent.le Utente
il fegato e' incapsulato in una guaina fibroelastica che ne contiene il parenchima epatico appunto; nel momento in cui una patologia infiammatoria anche banale ne espande il volume, la capsula ne viene distesa creando quella che comunemente viene chiamata colica epatica; anche una steatosi epatica (fegato grasso) qualora pronunciata, può dare origine alla sintomatologia descritta; La cura deve necessariamente passare dal trattamento della patologia epatica primitiva
cordialità
Dr. Alberto Calvieri - Specialista in Scienza dell'Alimentazione
www.albertocalvieri.it