Steatosi epatica????????

Buonasera, sono una ragazza di 29 anni e da qualche tempo il mio stato di salute è peggiorato....mi sono fatta molte analisi tutte con risultati nella norma solo un esame del sangue riportava il valore dei globuli bianchi leggermente più basso del livello ottimale, la scorsa settimana esasperata dalla sensazione di gonfiore e di dolore simile a delle puntire sotto alle costole sul lato dx del torace mi sono fatta una ecografia addominale queste sono le risposte:
Fegato lievemente aumentato di volume, con infiltrazione steatosica di grado lieve-moderato.
Coleocisti contratta, apparentemente non litiasica.non dilatazione delle vie biliari.
milza nei limiti della norma per volume(diametro bipolare 11.3 cm)
non sono state documentate alterazioni delle logge surrenaliche di rilievo ecografico.
pancreas regolare.
reni in sede esenti da segni si stasi urinaria o litiasi.
non dilatazioni aneurismatiche dell'aorta addominale.
non falde fluide in peritoneo.
Volevo capire se devo fare qualche ulteriore analisi, poiche la sensazione di gonfiore è tanta il dolore anche alle volte è un farstidio continuo come calore alle volte buca, in più mi toglie il fiato alle volte spesso è come se il mio respiro non fosse regolare e per respirare sono obbligata a sbadigliare.
Grazie per l'attenzione
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Gentile utente,
lei dice
<<sensazione di gonfiore e di dolore simile a delle puntire sotto alle costole sul lato dx del torace>>,
dovrebbe trattarsi di meteorismo ed esattamente di distensione gassosa del colon,

ne parli con il suo curante.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottor Quatraro, stò già prendendo delle pillole per l'eccesso di gas e il mio dottore ha detto che in settimana mi farà fare delle analisi per sospetta infezione da elicobacter pyroli......spero tanto di trovare la causa di questo mio malessere, intanto continua questa senazione di gonfiore al fegato e dolori e sensazioni strane continue....grazie mille x l'interessamento
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Ci mancherebbe.

Auguroni

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa