La pillola anticoncezionale

Salve,
dalle analisi del sangue appena effettuate sono risultati i seguenti valori:
- colesterolo totale 242
- colesterolo hdl 78
Vorrei sapere se questi valori sono nella norma o se il colesterolo totale è comunque troppo elevato.
Preciso che prendo la pillola anticoncezionale da 6 anni e che anche mia madre ha colesterolo (totale e hdl) piuttosto elevato
Grazie
Saluti
[#1]
Dr. Stelio Alvino Anestesista 2,3k 113 20
Gentile Utente dai dati da lei riportati effettivamente il suo livello di colesterolo totale è un po altino considerando la sua giovane età. Però probabilmente vi è una certa tendenza eredo-familiare.
Tuttavia il suo livello di HDL (la lipoproteina che trasporta il colesterolo, riducendo il suo deposito nelle arterie) è invece indice di una discreta protezione.
Io però le consiglierei di controllare dieteticamente il primo, promuovendo le HDL con una regolare attività fisica e sportiva.
Non ci dice se però vi sono altri fattori di rischio per malattia cardiovascolare quali: diabete (nel suo caso presumo di no) fumo (questo probabile) e ipertensione. E se fa una vita sedentaria.

La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve,
innanzitutto la ringrazio per la risposta e preciso che non sono diabetica non bevo e non fumo; purtroppo il mio lavoro mi costringe a stare seduta per molte ore al giorno; attualmente ho dovuto sospendere l'attività fisica a causa di un'infezione da citomegalovirus ma conto di riprendere entro un paio di mesi.
Per quanto riguarda la dieta cerco di stare attenta a non assumere troppi grassi e ho completamente eliminato burro e margarina.
Ho sentito che 3 noci al giorno possono aiutare a ridurre il colesterolo, è vero?
Cos'altro mi consiglia?
Grazie ancora per la sua attenzione
Saluti
[#3]
Dr. Stelio Alvino Anestesista 2,3k 113 20
Immaginavo che alla sua età non avesse altri fattori di rischio. Spero possa ritornare presto a fare della regolare attività sportiva: fa miracoli. Per il resto
Per rimanere in campo dietetico le consiglierei di utilzzare Olio extravergine di oliva per i condimenti, 1/2 bicchere di rosso ai pasti principali (anche i polifenoli del vino rosso sono d'aiuto) e anche se col rosso fa un po a cazzotti tanto pesce soprattutto salmone ricco di omega 3 e pesce spada, sgombro, acciughe (senza sale) e sardine. Limitando il consumo di carne rossa. Pochi latticini ovviamente, e tanta verdura e frutta di stagione insieme a legumi, soprattutto la soia. Se proprio è necessario degli integratori può usare la lecitina di soia e/o degli integratori a base di Om 3.
Di solito non si fanno prescrizioni ma trattandosi di alimenti prevale sì la regola ma con buon senso.
Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per i suoi consigli!
Cercherò di seguirli il più possibile
Saluti

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa