Utente
la mia è una domanda semplice, dal momento che ne faccio molto uso.... ho sentito delle voci che associano l'uso della lacca per capelli ai linfomi maligni... ce qualche riscontro scientifico in questo?

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il vino fa male ?
Un bicchiere al giorno no di certo mentre una damigiana intera o alla settima certamente sì.

Che sia tossica in quantità significative è stata messa in luce dalla prestigiosa rivista Lancet secondo la quale se usata nei primi tre mesi di gravidanza provocherebbe seri difetti genetici nei nascituri in relazione alla dose somministrata e quindi le più esposte sono le stesse parrucchiere poichè la lacca è somministrata come spray che contengono alcuni prodotti chimici chiamati FTALATI che si trovano nella
lacca ed in altre materie plastiche che possono provocare scompensi ormonali.

Nello stesso studio gli scienziati propongono una soluzione alle donne esposte : l'assunzione di acido folico nei primi tre mesi di gravidanza.





Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005

>> o alla settima certamente sì.>>===

errata corrige ===

>>o una alla settimana, certamente sì>>>

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#3] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta io cmq sono un ragazzo e per via di una mia pettinatura molto elaborata ne uso veramente tanta una confezione di lacca mi dura 8 giorni circa... sono attento all'ambiente e scelgo quelle senza cfc però cmq mi preoccupa anche la salute

[#4]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si avevo letto che si trattasse di un ragazzo ed avevo allegato gli unici studi che riguardano i pericoli in corso di gravidanza che evidentemente non possono interessarle, ma che comunque devono mettere in guardia su possibili effetti tossici di altro genere non dimostrati da studi scientifici.

Per questa ragione avevo iniziato con la metafora...del vino e della importanza delle dosi :usare con cautela !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente
ok la ringrazio adesso sto usando una tecnica un po strana nel senso che durante la nebulizzazione trattengo il fiato e quando ho finito mi sposto in un altra stanza e mantengo le stanze ben aereate spero che questo possa diminuire gli eventuali effetti...