Utente
Buongiorno, sono un ragazzo di 25 anni che non ha mai sofferto di problemi di salute. Le scrivo perchè è da 2 giorni che ho un intenso dolore alla spalla destra e meno intenso nella zona addominale destra. E' un dolore che si intensifica con i respiri profondi e i colpi di tosse; e che alla notte mi costringe a dormire con la spalla sinistra verso il basso e la destra verso l'alto. Lo stesso dolore l'ho provato 3 settimane fa dopo una serata im cui ho assunto alcolici (ho assunto alcolici anche il giorno prima che il dolore mi tornasse e devo dire che in questo periodo li assumo spesso). Decisi così 3 settimane fa di smettere di fumare dopo ben 10 anni.
Tuttavia ora penso che la causa non sia il fumo; cosa potrebbe essere?
La ringrazio in anticipo e Le porgo i miei più cordiali saluti

[#1]  
Dr. Alberto Calvieri

40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gent.le Utente
non e' ben chiaro se il dolore riferito e' localizzato sulla articolazione della spalla con il braccio (articolazione scapolo-omerale) oppure nella regione dorsale dx, in pratica in regione deltoidea. Nel primo caso dovrebbe trattarsi di periartrite scapolomerale per una qualche lesione della cuffia dei rotatori della spalla dx; nel secondo caso la questione e' un po' più complessa: dopo aver escluso eventuali traumi recenti (calcetto,tennis etc..) e quindi problematiche muscolotendinee, dopo una accurata visita nello studio del suo medico, si dovrebbe avviare uno scrrening strumentale magari iniziando con una comuna lastra del Torace ed eventualmente seguire con TAC torace
Un sincero saluto
Dr. Alberto Calvieri - Specialista in Scienza dell'Alimentazione
www.albertocalvieri.it