Vesciche/bolle con sangue dopo attività

ieri sono stato a giocare a calcetto dopo un anno. per forza di cose mi sono procurato un bel taglio a destra (vescica sotto il durone già aperta),ma non mi preoccupa perchè spesso ci sono state.... mentre a sinistra in posizione laterale sotto l'alluce si è formata la classica bolla d'acqua, però con dentro anche del sangue, e non so che fare, scoppiarla? lasciare che si assorbe? solitamente il farmacista mi diceva di non scoppiare le bolle/vesiche ,figuriamoci questa col sangue, ma sinceramente non so come muovermi.

chiedo aiuto.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Le rispondo non come medico ma come ultramratoneta del deserto che di vesciche ne ha viste migliaia......anche sulle proprie estremità..



La disinfetti, poi la buchi con un ago sterile (es.da siringa), la ridisinfetti, poi la medichi con una garza
e......non faccia più nulla.... che madre natura farà da sola.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
quindi va bene un apssaggio del tipo, acqua ossigenata, punta di uno spillo (resa incandescente prima per essere disinfettata) espello tutto il liquido, e ci ripasso sopra l'acqua ossigenata? o meglio la tintura di iodio?
[#3]
dopo
Utente
Utente
ho seguito ilo suo consiglio bucando svuotando disinfettando ecc ecc....ora la bolla è sparita è rimasto solo il durone di colore scuro per via del sangue che vi era in precedenza... ci vuole del tempo prima che questo durone scuro sparisca?
[#4]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Ci vuole tempo...ma non mi chieda quanto senza avere visto il suo "durone".
[#5]
dopo
Utente
Utente
ecco qua:

http://yfrog.com/4117102010161j

(copi e incolli semplicemente questo link nel broswer)


per quanto possa essere fattibile una visione via pc, le ripeto che non c'è dolore, rossore gonfiore... solo questo callo che prima era bolla con acqua e sangue e dopo l'"esplosione" rimasto solo questo durone scuro, nemmeno troppo in rilievo

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa