Utente 178XXX
Buona sera signor medico da 3 settimane a questa parte sono affetto da questo disturbo ho una sensazione di svenimento e debolezza fisica in poche parole non mi sento piu di far niente 3 settimane fa sono stato in ospedale perche mentre pranzavo sono svenuto e da li mi hanno fatto la gastroscopia e mi hanno trovato un'infiammazione allo stomaco poi mi hanno effettuato gli esami del sangue e andavano bene, e purtroppo dopo quella volta che sono stato in ospedale questa situazione di senso di svenimento e debolezza mi capita tutti i giorni da 3 settimane spero in un suo aiuto la ringrazio

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Fra i vari accertamenti, sei stato anche sottoposto ad una visita cardiologica con elettrrocardiogramma ed a una visita neurologica?
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 178XXX

buona sera si sono stato sottoposto al elettrocardiogramma e mi hanno detto che andava tutto bene però di visite neurologiche non ne ho mai fatte se puo dirmi quale tipo di visita devo fare andro dal mio medico di base a farmi prescrivere le visite grazie

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La lipotimia o perdita di sensi necessita anche di una valutazione neurologica. Non posso esserti molto di aiuto, purtroppo, poichè a distanza mi è impossibile fare una valutazione del tuo caso. E', infatti, importante conoscere la storia clinica, i risultati degli esami cui già ti sei sottoposto e , cosa piu' importante, effettuare un esame clinico. Comunque, cerchero' di darti un aiuto. Proseguiamo, quindi, con una visita neurologica. A presto
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 178XXX

LA RINGRAZIO SIGNOR MEDICO DOMATTINA ANDRO DAL MIO MEDICO DI FAMIGLIA E RICHIEDERO' LA VISITA NEUROLOGICA.

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ci aggiorniamo dopo la visita specialistica. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente 178XXX

Buonasera dottore questa mattina ho effetuato la visita dal neurologo e mi ha prescritto vari accertamenti da fare ora li elenco RMencefalo,EEG,eventuali acertamenti cardiologici(ECG holter,ecocardiogrammaTT) Volevo chiederle se è il caso di effettuarle tutte queste visite? spero in una sua risposta la ringrazio di nuovo

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dobbiamo capire cio' che determina la lipotimia e, pertanto, sono pienamente d'accordo con il Collega sulla necessità degli esami diagnostici proposti.
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente 178XXX

Salve signor medico ho effettuato tutte le visite che mi erano state prescritte l'unica cosa che non andava bene era l'elettroencefalogramma con deprivazione del sonno che ha riscontrato una piccola forma di epilessia il neurologo mi ha prescritto l assunzione del keppra in compresse ormai sono 2 settimane che ho inizato ad assumerle pero non ho notato nessun cambiamento cosa potrei fare? spero in una sua risposta cordiali saluti

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, gli effetti della terapia non si vedono subito. Continuiamo, quindi, con la terapia. Immagino che il Neurologo ti voglia rivedere a distanza, non è vero?
Dr. Raffaello Brunori

[#10] dopo  
Utente 178XXX

speriamo che funzioni questa terapia, il neurologo vuole rivedermi il 10 febbraio quando avrò gli esiti dell'elettroencefalogramma con deprivazione del sonno spero che tutto ciò passi al piu presto perchè è insopportabile questa situazione.

[#11]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Comprendo benissimo ma, purtroppo, non possiamo fare altro che attendere l'esito della terapia ,con i suoi tempi. A presto
Dr. Raffaello Brunori