Termometro digitale contiene sostanze nocive?

Salve. Parto con la domada, ovvero: i termometro digitali in vendita oggi nelle farmacie contengono mercurio o altre sostanza nocive per la salute umana?

La domanda nasce dal fatto che qualche settimana fa ho comprato in farmacia un termometro digitale (marca Predictor) che è rimasto per 4-5 settimane in macchina al freddo e al caldo (lo avevo dimeticato sbadatamente)! Oggi l'ho utilizzato, sotto l'ascella, ma secondo me non aveva rilevato bene la temperatura corporea e la febbre. Ho dunque provato ad immetterlo in bocca sotto la lingua, solo per un secondo in quanto ho sentito un gusto molto acido nella parte finale del termometro (ovvero quella di ferro...cromata). Può essere che ha emanato sostanze nocive? Eventuali soluzioni?

Premetto che sono un "paziente" abbastanza ipocondriaco.

Con i migliori saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,3k 2,1k 87
Non contiene sostanze nocive. Tranquillo.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa