Presenza mega cisterna magna

Buon giorno

Volevo chiedere un parere.

Ho disturbi di vertigini soggettive da meno di un anno, da circa un mese sono più frequenti. sono stata vista da uno specialista e da otorino che dicono dipenda dalla cervicale (che sto curando con antinfiammatori) e per le vertigini mi è stato dato trattamento per una settimana di torecan 6,5 mg. Le vertigini comunque vanno e vengono nonostante la cura fatta per la cervicale. Dalla tac alla testa risulta la presenza di mega cisterna magna (variante)... può essere questa che influisce sulle vertigini? di cosa si tratta??
Ringrazio per l'attenzione prestatami
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
La "mega cisterna magna" è una abnorme dilatazione della Cisterna magna detta anche Cisterna cerebello-midollare, uno spazio quindi normalmente esistente ma di maggiori dimensioni.
Essa in caso di particolare ampliamento può dare sintomi cerebellari, con difficoltà nei movimenti.

Sarà utile e corretta una valutazione neurologica,

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa