Urgente Aiuto sono negli USA..ho bisogno di un consulto

Buonasera a tutti,
Ho bisogno di aiuto..mi trovo a New York per il viaggio di nozze e stamattina alle 5 ho avuto brividi e febbre a 38.5, ho preso gia due tachipirine da 1000 mg, ho tosse, da poco è arrivato il raffreddore e leggero bruciore di gola e sentendo un medico che lavora con mio marito gli ha consigliato di farmi prendere l'antibiotico e ho prtato Eritrocina 600 mg..Il problema è che stando in hotel tutto il giorno sto vedendo i telegiornali di New york è c è un emergenza influenza che starebbe causando polmonite e morti..io sono lontana da casa e ho ancora 10 giorni di viaggio con vari spostamenti e ho molta paura..non so cosa fare aiutatemi vi prego
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
La cosa più utile è che un medico la possa visitare per rendersi conto dell'entità del problema,
ovviamente valgono tutte le cautele previste nelle patologie rinitiche e da raffreddamento.

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio